Giochi di ruolo

MS Edizioni annuncia Fantasy World

Aggiornamento: MS Edizioni ha appena comunicato che la data di avvio della campagna di raccolta fondi sarà il 26 Aprile.

MS Edizioni, realtà editoriale italiana con oltre venti anni di esperienza e nota al grande pubblico principalmente per i giochi da tavolo, ha recentemente annunciato che produrrà Fantasy World.
Opera della collaborazione di Alessandro Piroddi, ideatore dell’opera, e Luca Maiorani, traduttore e illustratore, Fantasy World promette di essere un gioco curato fin nei minimi dettagli: prima di arrivare alla prossima pubblicazione, sono stati eseguiti ben 3 anni di playtest!

Fantasy World

A conferma della cura e dell’interesse messo dall’azienda in questo progetto basti dire che vi prenderanno parte figure di calibro internazionale.
All’interno del comunicato sono infine stati nominati Grant Howitt (autore di Spire: la città deve cadere) e Mark Diaz Truman, Lead developer di Magpie Games (di cui tempo fa abbiamo recensito Zombie World) e si afferma chiaramente che diversi altri affermati autori, italiani e stranieri, verranno coinvolti nel progetto.

Purtroppo quali e quante saranno le figure aggiuntive non è ancora noto: al momento sappiamo che tra gli autori chiamati a partecipare ci sarà Iacopo Frigerio.
Per la lista completa dovremo invece attendere di vedere come andrà la campagna Kickstarter: Fantasy World sarà il primo prodotto targato MS Edizioni a essere finanziato tramite la nota piattaforma di raccolta fondi.
Il gioco sarà, come si può intuire dal nome, un fantasy e a “muoverlo” ci penserà il motore Powered by the Apocalypse.
E stando alla pagina dedicata alla newsletter Fantasy World promette di elevare a nuove vette sia il concetto di giochi fantasy che lo stesso sistema di meccaniche che lo muoverà, visto che viene così presentato:

Potremmo limitarci a scrivere che Fantasy World è un Powered by the Apocalypse ma sarebbe riduttivo: giocandolo sarà possibile creare mondi interi, epiche leggende, imbarcarvi in magiche avventure; i personaggi muteranno, affrontando le conseguenze di ogni scelta in un sistema accessibile e cinematografico, fruibile al 100% da qualunque tipo di giocatore, esperto o agli inizi che sia. Il manuale è stato concepito per spiegare in modo chiaro tutte le procedure per ottenere un’esperienza appagante al tavolo.
Chi prova Fantasy World non lo dimentica facilmente!

Tra gli elementi che hanno mosso la nostra curiosità l’accenno alla meccanica “Doubt e Issues” (letteralmente Dubbi e Problemi) che sarà centrale e fondamentale per (citiamo dal sito) “l’evoluzione drammatica del personaggio nel tempo“, dove per drammatico si deve intendere un approfondimento sulle vicende e sui conflitti interiori dei personaggi e di come le azioni abbiano delle conseguenze sia sul loro sviluppo emotivo e personale quanto sul mondo che li circonda.

Fantasy World

Al momento in cui scriviamo non è ancora nota la data di lancio della campagna, ma non mancheremo di aggiornarvi appena nuove informazioni saranno rese disponibili

Se volete conoscere i giochi Powered by the Apocalypse ecco per voi The Sprawl, ambientato in un futuro cyberpunk, o il supereroistico Worlds In Peril