Cinema e Serie TV

Olivia Wilde conferma di essere a lavoro su un progetto Marvel di Sony

Qualche settimana fa vi avevamo parlato della possibilità di Olivia Wilde di girare un film della Marvel di Sony e in particolare incentrato su Spider-Woman. Recentemente la stessa regista si è definita pronta a tuffarsi nel mondo dei supereroi e della lotta al crimine per dirigere un titolo Marvel a guida femminile.

Olivia Wilde

L’attrice non si è sbilanciata sul personaggio protagonista del film, ma intervistata dal podcast di Evan Ross Katz, ha rivelato:

“Guarda, stiamo assistendo a questo incredibile afflusso di registe e narratrici di sesso femminile che si impadroniscono del genere supereroistico, dello spazio dei supereroi e lo infondono con la loro prospettiva, quindi, non solo potrò raccontarlo come regista, ma riuscirò a svilupparne una storia. Tutto questo è una cosa incredibile per me “.

La regista, il cui primo film Booksmart ha ricevuto il plauso della critica, vuole provare a fare qualcosa di molto diverso da quello che finora è stato fatto con i cinecomic Marvel e Sony. Ha quindi poi aggiunto:

“Sono onorata di essere tra questa ondata di donne che si sta presentando. Posso solo dire che non solo interverremo e proveremo a raccontare queste nuove storie, ma le riformuleremo totalmente. L’industria, per quanto ne so, è a favore di questo. C’è un cambiamento epocale, ed è a causa di questi decenni di pioniere che lo hanno richiesto ancora e ancora e ancora, ed è finalmente superato, e sono molto fortunata di farne parte”.

Olivia Wilde

Nonostante i ritardi dovuti al COVID-19, lo studio di produzione sta ancora lavorando a diversi progetti legati ai film di Spider-Man, tra cui il sequel di Venom e la pellicola di Morbius. Nei fumetti, cinque donne diverse hanno vestito il ruolo di Spider-Woman. Bisogna quindi capire su cosa si incentrerà la storia che vedrà come regista Olivia Wilde, sempre che venga confermato che si tratti di Spider-Woman.

Dell’universo cinematografico Marvel di Sony fa parte anche Venom. Ecco a voi la pagina di acquisto di Amazon!