Cultura Pop

Portal, il film è ancora in lavorazione (e sarà sempre prodotto da J.J. Abrams)

Nel 2007, Valve ha dato alla luce un titolo in prima persona in grado di ottenere il plauso del pubblico e della critica in tempi record: Portal. A differenza dell’altro, grande franchise della compagnia (ossiaHalf-Life), il titolo non era impostato come un tradizionale sparatutto in soggettiva, bensì come un vero e proprio rompicapo in prima persona, con una valanga di puzzle ambientali da risolvere anche grazie all’utilizzo di armi realmente sorprendenti. Ambientato nei laboratori di Aperture Science, Portal invoglia i giocatori a risolvere un gran numero di rompicapo aprendo veri e propri portali, in modo da trasportare nello spazio se stessi o vari oggetti presenti nello scenario.

Portal film

Il gioco è stato giudicato uno dei titoli più innovativi di sempre, tanto che nel 2011 ha visto la luce anche il sequel ufficiale, Portal 2, in grado di riscuotere lo stesso successo da parte dei giocatori e della stampa specializzata. Ora, il regista e produttore J.J. Abrams ha confermato di stare ancora producendo il film dedicato a Portal, come rivelato in occasione di una breve intervista rilasciata a IGN USA (qui la notizia originale). Il produttore ha affermato infatti che la storia è ufficialmente in fase di scrittura e che il lungometraggio prodotto da Warner Bros. sarà all’altezza delle aspettative. Inoltre, Abrams ha anche dichiarato che l’intero gruppo attualmente al lavoro sul progetto è entusiasta del risultato ottenuto sino a questo momento.

Da anni si parla della trasposizione cinematografica di Portal, più precisamente dal 2013: in quell’anno, fu infatti proprio il fondatore di Valve, Gabe Newell, a confermare che l’azienda statunitense e la casa di produzione di Abrams Bad Robot avevano stretto un accordo per portare il videogioco sul grande schermo. Nonostante le buone intenzioni, il progetto è stato successivamente “congelato” in attesa di tempi migliori, tanto che in molti pensarono fosse stato definitivamente cancellato. Con molta probabilità, il nuovo filone di pellicole tratte da videogame di successo, inclusi Sonic the Hedgehog e Mortal Kombat, potrebbe aver finalmente sbloccato la situazione anche per quanto riguarda Portal.