Cinema e Serie TV

Rohan Kishibe: 3 nuovi episodi per la serie live-action

NHK ha da poco annunciato che la serie live action “Così parlò Rohan Kishibe” avrà 3 nuovi episodi a dicembre. La serie è basata sullo spin-off delle Bizzarre Avventure di JoJo “Così parlò Rohan Kishibe”, piccole avventure autoconclusive del personaggio secondario della quarta serie di JoJo.

Rohan Kishibe live action

Rohan Kishibe è un mangaka con poteri stand che ama viaggiare e mettersi alla prova per rendere i suoi fumetti sempre più verosimili e realistici. Secondo dichiarazioni dirette di Hirohiko Araki, questo personaggio sarebbe una rappresentazione di sé stesso all’interno del proprio manga.

Rohan Kishibe: 3 nuovi episodi per la serie live-action

Issei Takahashi (Whisper of the Heart) prenderà di nuovo la parte di Rohan come protagonista e Marie Iitoyo (Anohana e City Hunter) tornerà a sua volta nei panni di Kyoka Izumi, l’editor del mangaka. Tuttavia ci sono anche interessanti nuovi membri del cast quali Sho Kasamatsu (One Piece) e Rio Uchida (Chimamire Sukeban Chainsaw).

Tornerà a dirigere la serie Kazutaka Watanabe accompagnato alla sceneggiatura da Yasuko Kobayashi già sceneggiatore della serie animata di JoJo. Il character design è stato affidato a Iaso Tsuge già famoso per il suo lavoro con la serie di Attack on Titan e anche Naruyoshi Kikuchi, che aveva già lavorato agli scorsi 3 episodi, tornerà come compositore.

Rohan Kishibe live action

I primi 3 episodi live action della serie hanno già vinto il prestigioso premio per la tv Galaxy Award a gennaio. Anche questa volta gli episodi saranno trasmessi in prima assoluta sul canale di NHK a Dicembre.

Questo live action ancora non è giunto in Italia, tuttavia la David Production ha realizzato negli scorsi anni quattro OAV adattando altrettante avventure di Rohan: “Il villaggio dei milionari”, “La collina Mutsukabe”, “Il Confessionale” e “La corsa”. Questi episodi speciali sono stati trasmessi da Netflix in tutto il mondo ed è quindi possibile recuperarli più facilmente.

Consigliamo di recuperare inoltre i due manga autoconclusivi che compongono la serie di “Così parlò Rohan Kishibe” editi in Italia da Star Comics.