Giochi di ruolo

Giochi di ruolo: sei crowdfunding originali in scadenza entro la fine delle feste


Il Natale è passato senza aver ricevuto il gdr tanto atteso? O forse ci meritiamo un piccolo regalo tutto per noi?
Ecco sei interessanti progetti presenti sulla piattaforma Kickstarter le cui raccolte fondi termineranno tra il 4 e il 10 di Gennaio.

Tale: the role-playing game di Hans Olav Ekornrød Tale

Termine raccolta fondi: venerdì 4 gennaio 2019

Sistema di gioco: originale, collaborativo

Tipo di progetto: regolamento di base

Pledge più popolare: NOK 100 per il regolamento di base (ebook) e alcuni extra digitali

Sperimenta un mondo di pericoli, tesori e risse in taverna. Armato solo della scheda personaggio, del tuo fidato quaderno e due dadi a sei facce dovrai sconfiggere i  raccapriccianti coboldi e altre creature erranti. Non c’è bisogno di conoscere anni di storia; immergiti in misteri, crawler e avventure per creare storie memorabili per te e i tuoi amici.”

I giocatori e il gamemaster collaborano nel creare i dettagli del mondo mentre giocano; le missioni sono concepite sulla base di NPC archetipi privi di nome o sesso, in modo che tu possa modellarle a tuo piacere. Che tu sia un esperto o un principiante basteranno 30 minuti per imparare a giocare. Lasciati condurre dagli obiettivi e dai desideri di personaggi fantasy fuori dal comune.

Una chiara serie di eventi che porta da Il Mondo dell’ Apocalisse Mondo di Vincent Baker, Dungeon World di Adam Koebel e Sage LaTorra fino a Tale. Tutte le strade portano alla città di Ebon Eaves.

Per saperne di più su Tale: the role-playing game o finanziare il progetto questo il link alla campagna di crowdfunding

Low Fantasy Gaming – Deluxe Edition by Pickpocket Press

Termine raccolta fondi:  domenica 6 gennaio 2019

Sistema di gioco: OSR originale

Tipo di progetto: regolamento di base

Pledge più popolare:  AU$ 20 per i codici PDF e POD del regolamento principale a colori o in bianco e nero

Low Fantasy Gaming è un gioco di ruolo concepito per oscure avventure in ambienti con un livello di magia basso o moderato. Ha regole semplici, combattimenti pericolosi, ampia personalizzazione del PC e magia misteriosa e imprevedibile.

Progettato per brevi avventure in un mondo sandbox, LFG fornisce i meccanismi e le tabelle necessaria al master per improvvisare facilmente. È un mix del meglio della vecchia scuola e del gioco moderno, tutto basato sul d20. Nove Classi delle quali solo due capaci di usare la magia: Artificer, Barbarian, Bard, Cultist, Fighter, Monk, Ranger, Rogue & Magic User.. Un massimo di 12 livelli di esperienza elimina gli incantesimi più potenti e permette ai mostri più avanzati di restare terrificanti. Caratteristiche uniche: ogni tre livelli collabora con il tuo GM per  progettare la tua abilità per il tuo personaggio.

Troppo pigro per farlo? Scegli invece tra 36 esempi. Un sistema Roll Equal o Under (e diversi gradi di successo), rende ogni punto delle caratteristiche importante. Le abilità forniscono l’accesso a un pool di Reroll a livello, che attenua la casualità. Le regole Retreat e Chase permettono al GM di scagliare qualsiasi cosa abbia un senso contro il gruppo. I riposi lunghi richiedono 1d6 giorni (o 1d4 in un ambiente sicuro e confortevole). I test Magia Oscura e Pericolosa e Disapprovazione Divina rendono tutti gli incantesimi intrinsecamente incerti. Nessuna magia a volontà, teletrasporto, lettura mentale o resurrezione.

Gli utilizzatori di magia sono meno dipendenti dagli incantesimi e più abili nelle armi a una mano e nell’armatura leggera. Ci saranno Tabelle per il GM di ogni genere: Meteo, Eventi Esplorativi, Incontri casuali, Trappole, Tesori, Malattie, Follia, Risse da taverna, Battaglie, Battaglie campali, Combattimenti navali, Stranezze degli NPC, Avventurieri rivali, Polvere da sparo e altro. Più di 130 mostri, con le varianti per i Boss Monster (es: Attacchi al di fuori del loro turno equilibreranno l’economia delle azione nei confronti del gruppo, oppure la Fortuna Sfacciata permetterà un tiro salvezza anche quando non sarebbe normalmente permesso), e ancora una guida alla personalizzazione dei Mostri. Supporto per il gioco online: Al momento è disponibile una scheda del personaggio LFG per giocare online tramite Roll20 e stiamo sviluppando le opzioni per Fantasy Grounds. Nota finale: il 99% del testo di Low Fantasy Gaming è sotto OGL”

Per saperne di più su Low Fantasy Gaming – Deluxe Edition o finanziare il progetto questo il link alla campagna di crowdfunding

Maelstrom Rome RPG by Arion Games

Termine raccolta fondi: mercoledì 9 Gennaio 2019

Sistema di gioco: Maelstrom

Tipo di progetto: manuale di ambientazione

Pledge più popolare:  13£ per il pdf e un codice POD del setting

Maelstrom è stato un classico della scena RPG degli anni ’80 e occupa ancora un posto nel cuore di molti giocatori britannici. Nel 2013 Arion Games ha rivisto il sistema e rilasciato Maelstrom Domesday, un gioco di investigazione sovrannaturale nella York del 1086. Da allora, abbiamo prodotto diversi prodotti tra cui il Maelstrom Gothic, in stile vittoriano. Da quando abbiamo acquisito per la prima volta i diritti di ripubblicare Maelstrom, una versione romana ha sempre stata nei nostri pensieri. Il sistema di creazione del personaggio Lifepath introdotto in Domesday si adatta perfettamente a un’ambientazione romana.

Questa versione di Maelstrom Domesday parte dalle regole stabilite in quella versione, ne aggiunge alcune più specifiche come Maledizione e Combattimento tra gladiatori e unisce il tutto ad una guida al mondo del primo Impero Romano. Con 44 Personaggi specifici di Roma, nuove caratteristiche e abilità, creature mitiche, nuove erbe e medicine e altro ancora, questo gioco spinge i personaggi nel mondo oscuro e misterioso di Roma e dell’Impero.

Il libro è attualmente scritto per il 50% o più, e sarà completato e presentato prima della fine della campagna. A quel punto saranno necessarie solo i disegni per completare del tutto l’opera: probabilmente si tratterà di circa 300 pagine in formato 6×9, molto simile al tascabile originale di Maelstrom. “

Per saperne di più su Maelstrom Rome RPG o finanziare il progetto questo il link alla campagna di crowdfunding

The Noticeboard di Wisdom Save Media

Termine raccolta fondi: Giovedì 10 gennaio 2019

Sistema di gioco: originale, compatibile con D&D 5e e Pathfinder 1e

Tipo di progetto: regole base e oggetti di scena

Pledge più popolare: £ 48 più spese di spedizione per The Noticeboard: gamebox, Generatore di villaggi (PDF), agganci per avventure e momenti di riposo(PDF), libro delle regole (PDF) e scheda del gruppo compilabile(PDF)

Un gdr basato sulle missioni secondarie, che può essere usato come strumento per DM / GM. In questo gioco, i giocatori assumono il ruolo di avventurieri che viaggiano da una città all’altra alla ricerca di missioni. I giocatori vincono diventando gli avventurieri di maggior successo e rinomati nella terra.

I componenti possono essere utilizzati come oggetti di scena o strumenti per i sistemi d20 tra cui Dungeons and Dragons, Pathfinder, ecc.

Il gioco è formato da carte missione e relativi agganci narrativi scritti sul fronte e istruzioni per il DM / GM sul retro; un set di d20, meeples (omini in legno) e un mazzo di carte luogo che vengono usate durante i momenti di riposo tra una missione e l’altra. L’idea iniziale era di sviluppare un supporto da utilizzare nella nostra campagna DND. Dopo aver giocato a The Witcher, volevamo incorporare una bacheca delle missioni nel nostro gioco.

Abbiamo amato l’idea della libertà che avrebbe dato ai nostri giocatori e la sfida che questo avrebbe comportato nel rispondere alle loro scelte. Ad oggi, siamo riusciti a realizzare il nostro supporto per D&D e, nel processo, abbiamo creato un fantastico gioco di ruolo che tutti possono apprezzare “.

Per saperne di più su The Noticeboard  o finanziare il progetto questo il link alla campagna di crowdfunding

Silent Titans di Swordfish Islands

Termine raccolta fondi: sabato 5 gennaio 2019

Sistema di gioco: Into the Odd 1e

Tipo di progetto: modulo d’avventura

Pledge più popolare (esaurito): $ 70 per l’avventura con copertina rigida e PDF, i personaggi, sia in formato cartaceo che in PDF, e la versione fisica del primo stretchgoal.

Silent Titans è un’avventura, scritta da Patrick Stuart, autore di Veins of the Earth, Deep Carbon Observatory, Fire on the Velvet Horizon e altro, editate da Christian Kessler che ha fatto il layout di Fever Swamp , il premiato libro del Melsonian Arts Council, e disegni di Dirk Leichty, di Troika, Codex Zine e Slade Stolar’s Dust, Fog e Glowing Embers.

Wir-Heal è una penisola perduta nel tempo, costruita sui corpi aggrovigliati e comatosi dei titani transdimensionali che distruggono il mondo, vittima di una una maledizione che riduce lentamente i suoi abitanti allo status di selvaggi.

Inoltre è governata da un signore feudale obeso, astuto e avido ossessionato dal riscuotere le tasse e tenere i nemici fuori dai confini del regno.

In misteriose circostanze, i personaggi si troveranno catapultati a Wir-Heal: i loro unici problemi saranno essersi persi nel tempo, tagliati fuori dalla realtà, senza un soldo e che i Titani, prossimi al risveglio, sono pronti a distruggere il mondo.

Inoltre, hanno fatto incazzare un malvagio maiale.

Per vincere, e sfuggire a Wir-Heal, dovranno sfidare la sua cangiante realtà infestata da creature da incubo, penetrare nelle menti dormienti dei Titani e privarli dei loro sogni di distruzione: questo rimetterà i Titani a dormire, trasformando la realtà qualcosa di più simile al normale.”

Per saperne di più su Silent Titans  o finanziare il progetto questo il link alla campagna di crowdfunding

Into the Wyrd and Wild di Charles Ferguson-Avery

Termine raccolta fondi: lunedì 7 gennaio 2019

Sistema di gioco: D&D 5e, OSR

Tipo di progetto: modulo d’avventura

Pledge più popolare : $ 25 per il manuale con copertina morbida e in formato digitale

Un supplemento per coloro che vogliono inserire nel proprio gdr una natura selvaggia strana e terrificante. I giocatori e i GM che gradiscono un alto livello di orrore e preferiscono i vasti e oscuri paesaggi di foreste e paludi alla dura pietra dei dungeon non hanno bisogno di guardare oltre quando si tratta di libri. All’interno del manuale viene presentata una modifica del sistema di esplorazione, in modo che si possa adattare al meglio ad una campagna incentrata sulle incursioni nella natura selvaggia.

Oltre a fornire nuovi mostri e elementi di ambientazione, Into the Wyrd and Wild è anche un tentativo di aumentare l’influenza in gioco della natura selvaggia , in modo che non rimanga solo qualcosa lungo la strada verso un dungeon, ma possa diventare essa stessa una sfida. Incluso nel manuale un saggio sulla teoria del design, nonché un sistema per costruire in modo semplice e casuale un ambiente selvaggio giocabile.”

Per saperne di più su Into the Wyrd and Wild  o finanziare il progetto questo il link alla campagna di crowdfunding

Cercate giochi di ruolo in lingua italiana che arrivano da campagne Kickstarter di successo? Shadow of the Demon Lord, Starfinder e Journey to Ragnarok sono sicuramente da valutare come acquisti! E se l’universo Steampunk vi affascina la campagna di raccolta fondi di Hope & Glory nella sua versione italiana è ancora attiva per qualche settimana.