Eventi

Sanremo 2021: dove e come guardarlo

Al via questa sera, 2 Marzo 2021, la settantunesima edizione del Festival di Sanremo condotta da Amadeus che, anche quest’anno, riveste il ruolo di direttore artistico della kermesse. Questa edizione sarà molto particolare: oltre alle solite polemiche che accompagnano annualmente il festival, la pandemia di COVID-19 ha cambiato fortemente lo spettacolo, non è prevista la presenza di pubblico in sala, il tradizionale Teatro Ariston, e anche la presenza della stampa è ridotta all’osso.

Il vincitore del festival sarà annunciato Sabato 6 Marzo, dopo le tradizionali cinque puntate che vedranno gli artisti esibirsi dal vivo sul palco del teatro. Per leggere il regolamento e avere delucidazioni sulle modalità di telefoto, vi invitiamo a visitare il sito ufficiale di Sanremo a questo link.

Dove e come vedere Sanremo 2021

Il Festival di Sanremo 2021 sarà trasmesso, come ogni anno, in diretta su Rai 1, il primo canale della nostra TV nazionale e sarà disponibile anche su Rai Play, la piattaforma di streaming gratuita per tutti e dove già è disponibile l’edizione dello scorso anno, insieme ad alcuni speciali dedicati a questa settantunesima edizione. Per gli amanti della radio, sarà possibile seguire l’evento in diretta su Rai Radio2.

Il Settantunesimo Festival della Canzone Italiana inizierà il 2 Marzo alle 20:40 e sarà preceduto dalla rubrica PrimaFestival della durata di dieci minuti, condotto da Giovanna Civitillo, Valeria Graci e Giovanni Vernia. Nella prima serata si esibiranno sul palco dell’Ariston i primi tredici artisti in gara, così come nella seconda puntata in cui verranno presentate le canzoni dei restati artisti. Altra novità di quest’anno è proprio il numero dei cantanti in lizza per il premio, saranno ventisei a fronte dei classici ventiquattro delle precedenti edizioni. In queste prime due serate la valutazione sarà fatta dalla giuria demoscopica.

Sanremo

Durante la terza serata del Festival si esibiranno tutti gli artisti, proponendo dei brani classici della tradizione musicale italiana (quest’anno con particolare attenzione all’opera di Lucio Dalla) e verranno giudicati dall’orchestra del Teatro Ariston che accompagnerà tutti gli artisti in gara. Nella quarta serata, invece, si esibiranno i ventisei artisti proponendo, nuovamente, le loro canzoni originali e saranno votati dalla Giuria della Sala Stampa, TV, Radio e Web. Stessa cosa per la serata finale dove, però, gli artisti in gara verranno votati dal pubblico a casa attraverso le modalità di televoto previste dal regolamento. Al termine delle votazioni verrà annunciato il vincitore e la distribuzione dei premi accessori che, negli anni, hanno caratterizzato il Festival di Sanremo.

I Concorrenti

Come abbiamo già detto, quest’anno i concorrenti saranno due in più del solito, quindi ventisei a fronte dei tradizionali ventiquattro delle passate edizioni. Gli artisti in gara sono molto eterogenei e provengono tutti da percorsi musicali molto differenti tra loro. Molti di questi saranno sconosciuti al grande pubblico ma, sicuramente, più vicini agli spettatori più giovani che negli anni avevano perso interesse nel Festival. Di seguito riportiamo l’elenco dei concorrenti e i titoli delle canzoni in gara:

AielloOra
AnnalisaDieci
ArisaPotevi fare di più
BugoE invece sì
Colapesce e DimartinoMusica leggerissima
Coma_CoseFiamme negli occhi
Ermal MetaUn milione di cose da dirti
Extraliscio feat. Davide Toffolo Bianca luce nera
FasmaParlami
Francesca Michielin e FedezChiamami per nome
Francesco RengaQuando trovo te
FulminacciSanta Marinella
GaiaCuore amaro
GhemonMomento perfetto
Gio EvanArnica
IramaLa genesi del tuo colore
La Rappresentante di ListaAmare
Lo Stato SocialeCombat Pop
MadameVoce
Malika AyaneTi piaci così
ManeskinZitti e buoni
Max Gazzè e Trifluoperazina Monstery BandIl farmacista
Noemi Glicine
Orietta BertiQuando ti sei innamorato
RandomTorno a te
Willie PeyoteMai dire mai (La locura)

Gli Ospiti

Diversi saranno gli ospiti che si alterneranno sul palco dell’Ariston anche in questa particolare edizione 2021. Oltre ad Amadeus che vestirà i panni di conduttore e al mattatore Fiorello in qualità di co-conduttore, ci saranno due ospiti fissi, Achille Lauro e Zlatan Ibrahimovic e diverse co-conduttrici che cambieranno ogni sera: Matilda De Angelis (martedì 2), la cantante Elodie (mercoledì 3), la supermodella Vittoria Ceretti (giovedì 4), la giornalista Barbara Palombelli e la direttrice d’orchestra Beatrice Venezi (venerdì 5), Simona Ventura (sabato 6).

Sanremo

Vediamo quali saranno gli ospiti divisi per serata:

  • Prima Serata: Diodato, Loredana Bertè, Alessia Bonari, l’infermiera diventata simbolo della lotta al Covid durante la prima ondata, e la banda della Polizia di Stato con Stefano Di Battista e Olga Kapranova.
  • Seconda Serata: Laura Pausini, Il Volo, Alex Schwazer, Enzo Avitabile, Marcella Bella, Fausto Leali e Gigliola Cinquetti.
  • Terza Serata: Negramaro con un omaggio a Lucio Dalla.
  • Quarta Serata: Mahmood.
  • Quinta Serata: Umberto Tozzi, Dardust, Federica Pellegrini e Alberto Tomba, Ornella Vanoni.

Se volete rivivere la storia del Festival di Sanremo vi consigliamo l’acquisto del libro Storia Fotografica del Festival della Canzone Italiana a questo link.