Tom's Hardware Italia
Cinema e Serie TV

Taika Waititi: “The Mandalorian avrà lo stile della serie originale”

Il regista Taika Waititi ha parlato di The Mandalorian, e di quello che sarà il tono per l'attesa serie che arriverà nel corso dell'anno sulla piattaforma streaming di Disney.

Nel corso di un recente panel di presentazione per la sua serie TV “What We Do In The Shadows“, adattamento dell’omonimo mockumentary dark comedy uscito nel 2014, il regista Taika Waititi (Thor: Ragnarok) è tornato a parlare dell’attesissima serie TV “The Mandalorian”, ovvero quello che sarà uno dei primissimi progetti ad opera di Disney, appositamente pensati per la sua piattaforma in streaming Disney+.

Waititi sarà uno dei registi che si occuperanno della serie, ed interrogato in merito, ha risposto ad una delle perplessità che attanaglia i fan sin dall’annuncio della partecipazione del regista neozelandese, ovvero quella relativa al tono che avrà il serial rispetto alla serie originale di film.

Waititi, infatti, è ben noto per la sua comicità esagerata, la qual cosa non è stata gradita da tutti i fan nel recente Thor: Ragnarok. Interrogato in merito Taika Waititi ha assicurato che il tono della serie sarà di molto vicino a quello dei film, senza cercare esagerazioni nel campo della commedia seppur qualche battuta non è da escludersi nel corso della serie.

“Star Wars è molto differente dallo stile dei film Marvel. (La produzione) sa che occorre aderire tanto allo stile ed ai toni dei primi film della serie. Questo è quello che piace ai fan e non si può esagerare con le battute. Qualcuna però ci sarà, del resto è il mio stile.”

The Mandalorian

Sempre parlando della serie, Waititi ne ha approfittato per esprimere il suo consenso nei confronti del collega e regista Jon Favreau, che con il suo Iron Man ha, di fatto, dato il via all’intero progetto cinematografico dell’universo Marvel, quanto meno sotto il punto di vista degli incassi e dei consensi di pubblico e critica. Favreau, che per altro sarà showrunner e co-creatore proprio di The Mandalorian assieme a Dave Filoni (The Clone Wars, Rebels), ha ormai alle spalle un solido sodalizio con Disney, essendo stato, per altro, artefice del successo al cinema del live action dedicato a Il Libro della Giungla, e prossimamente dell’adattamento de Il Re Leone.

“Jon Favreau è un genio, è intelligente e bravissimo nel creare questi mondi. Tutte le sue sceneggiature sono ottime. Fare un qualcosa che sia parte dell’universo di Star Wars è stato molto divertente. Il sogno di ogni bambino è quello di poter vedere dal vivo uno Stormtrooper, e quando fai queste scene con cinquanta o sessanta Trooper è fantastico! Mi è piaciuto tutto di questa esperienza!”

I fan, quindi, pare che potranno dormire sogni tranquilli. Nonostante il coinvolgimento di Taika Waititi, pare proprio che The Mandalorian manterrà quello stile e quel tono epico che è da sempre parte della cosmologia dell’universo di Star Wars. Andando quindi ad annullare ogni perplessità (e preoccupazione) relativa al coinvolgimento del regista nel progetto televisivo.

The Mandalorian arriverà verso la fine del 2019 sulla piattaforma Disney+. La stessa piattaforma, nonostante il lancio previsto per quest’anno, non ha ancora una data di uscita, anche se si prevede un arrivo previsto entro la metà del 2019. Nel cast di The Mandalorian figureranno Pedro Pascal (Game of Thrones, Narcos) nel ruolo di protagonista, Carl Weathers (L’Apollo Creed della serie Rocky), Nick Nolte, Werner Herzog, Gina Carano, Emily Swallow, Omid Abtahi e Giancarlo Esposito.

Se sei un fan di Star Wars non puoi perdere l’occasione di acquistare il bellissimo BB-8 prodotto da Sphero. Si tratta di un piccolo e divertente robot controllabile via app, che attualmente è in forte sconto su Amazon!