Cinema e Serie TV

The Witcher: incontro con il cast e gli autori della serie Netflix

Presso il Cinema Moderno di Lucca, in occasione del Lucca Comics & Games 2019, sono stati mostrati in anteprima dei contenuti appartenenti alla serie The Witcher che approderà su Netflix il 20 Dicembre di quest’anno. L’evento è stato impreziosito dalla partecipazione della showrunner Lauren S. Hissrich le attrici Anya Chalotra Freya Allen, che interpretano rispettivamente Yennefer e Ciri, e l’autore della saga letteraria Andrzej Sapkowski. In questa occasione è stato rilasciato l’ultimo trailer della serie, che ha anche rivelato la data d’uscita.

Le informazioni rivelate durante la conferenza e le tre clip esclusive mostrate, hanno ingolosito i presenti, aumentando sempre più la curiosità nei confronti di questo curioso prodotto che potrebbe rivelare molte sorprese agli spettatori, che siano amanti della saga letteraria oppure no. La showrunner Lauren S. Hissrich ha precisato che la serie è fedele ai libri, ma che esplora e approfondisce i personaggi in modo un po’ diverso: se nei libri la personalità di Yennefer è svelata a poco a poco, qui viene sin da subito approfondita, sia per esigenze di tempi (The Witcher attualmente ha in programma 3 stagioni) sia perché la showrunner ha espresso il desiderio di mostrare i personaggi in modo diretto e profondo. Per la Hissrich non esistono solo donne forti in The Witcher, ci sono soprattutto personaggi forti.

Le due attrici, Anya Chalotra Freya Allen hanno ribadito l’impatto dei propri personaggi: da un lato Yennefer, una potente maga indipendente e caparbia, dall’altro Ciri, una bambina strappata dal proprio universo sicuro e scaraventata nel cuore delle brutture del mondo. Entrambe si evolvono, cambiano e si induriscono ognuna a proprio modo, ma con la stessa intensità.

Una piccola nota a margine va dedicata all’autore Andrzej Sapkowski che con ironia ha sottolineato quanto non comprenda a pieno che cosa è diventata la sua opera. Come un bambino è cresciuta e si è trasformata in qualcosa di grande, che neanche lui riesce a spiegare a parole. Ha inventato l’eroe, Geralt di Rivia e il resto e venuto da sé.

Vi consigliamo, prima della visione della serie, di recuperare il primo libro della saga di The Witcher, acquistabile su Amazon cliccando qui.