Cinema e Serie TV

Universo Marvel: Scarlet Witch è una mutante?

Nelle ore scorse si è parlato molto dei progetti futuri della Marvel Studios, riguardanti principalmente il desiderio di avvicinare all’Universo Cinematografico Marvel tutti quei personaggi appartenenti al mondo dei fumetti, come ad esempio Deadpool, i Fantastici 4 o X-Men, che sono attualmente ancora sotto le produzioni della Fox. A tal proposito bisogna posare particolare attenzione sui Mutanti: sarà difficile spiegarne la genesi senza allontanarsi troppo dalle vicende che da sempre caratterizzano l’universo Marvel. Fino ad ora, i Mutanti sono stati totalmente assenti sulla Terra, nonostante ciò i fan spesso si sono chiesti quale fosse la vera natura di Feige e compari: saranno per caso dei Mutanti?

Nel corso del Marvel Studios Visual Dictionary, il personaggio dei fumetti creato da Stan Lee, Scarlet Witch (il cui vero nome è Wanda Maximoff) avrebbe confermato alcune peculiarità dei suoi poteri, i quali potrebbero essere effettivamente innati. La potentissima supereroina ha la capacità di alterare la realtà, ma alcuni dei suoi superpoteri potrebbero essere stati ottenuti grazie alla Gemma, la quale avrebbe risvegliato qualcosa che risiedeva in lei sin dalla sua nascita. Dunque, è come se Wanda avesse all’interno di se un gene che le ha fornito la possibilità di trasformarsi in un Mutante.

Questa potrebbe essere una delle ipotesi più apprezzabili per spiegare il motivo dell’arrivo dei Mutanti nell’Universo Cinematografico Marvel.  Cosa ne pensate di questo particolare dettaglio in merito ai poteri di Scarlet Witch e su come potrebbe cambiare l’Universo Cinematografico Marvel? Fatecelo sapere attraverso i vostri commenti.

Vi siete persi le vicende del Mutante più famoso di sempre? Su Amazon è disponibile il Blu-ray di X-Men, non lasciatevelo scappare.