Bestseller

Migliori cuffie gaming (febbraio 2024)

Guida all'acquisto delle cuffie gaming. Come scegliere in base ad esigenze, piattaforma, qualità audio e funzioni speciali.

1
Le più economiche
Immagine di Trust Gaming GXT 433 Pylo

Trust Gaming GXT 433 Pylo

Perfette per chi vuole spendere poco e avere delle cuffie compatibili con tutti i dispositivi.
2
Le migliori entry level su filo
Immagine di HyperX Cloud Stinger S

HyperX Cloud Stinger S

Cuffie cablate dall'ottimo rapporto qualità/prezzo, con surround virtuale 7.1.
3
Le migliori in assoluto
Immagine di SteelSeries Arctis Nova Pro Wireless

SteelSeries Arctis Nova Pro Wireless

Cancellazione del rumore, over-ear e audio top.
4
Le migliori entry level wireless
Immagine di Logitech G435 Lightspeed

Logitech G435 Lightspeed

Cuffie compatte e comodissime, ideali da portare in giro.
5
Per chi predilige la qualità audio
Immagine di Corsair Virtuoso Pro

Corsair Virtuoso Pro

Cuffie open back per chi gioca in ambienti silenziosi e vuole la massima qualità.
Avatar di Marco Pedrani

a cura di Marco Pedrani

Managing Editor

La nostra guida alle migliori cuffie gaming si propone di presentare i migliori modelli disponibili sul mercato, un settore in continua crescita e sviluppo. Le cuffie gaming, infatti, non sono solo un accessorio essenziale per gli appassionati di videogiochi, ma rappresentano una componente fondamentale per tutti coloro che utilizzano il PC quotidianamente, sia per lavoro che per intrattenimento.

Come scegliere le cuffie gaming

In un tempo non troppo lontano, le cuffie erano considerate un accessorio superfluo, utilizzato solo dagli appassionati di specifici generi di videogiochi come gli sparatutto o gli MMO. Oggi, invece, grazie alla continua evoluzione della tecnologia e all'aumento della qualità dell'audio nei videogiochi, le cuffie sono diventate insostituibili. Questo è vero non solo per i gamers, che possono godere di un'esperienza di gioco più immersiva, ma anche per chi usa il PC per lavoro, studiare, guardare film o ascoltare musica.

Il mercato delle cuffie gaming ha visto una sorprendente riscoperta negli ultimi anni. Nuovi marchi sono entrati in gioco, la competizione si è intensificata e l'innovazione tecnologica ha raggiunto nuovi livelli. Oggi esistono cuffie per ogni tipo di esigenza e budget, dalle più economiche alle top di gamma con caratteristiche avanzate come l'audio surround 3D, la cancellazione attiva del rumore o la connettività wireless.

La nostra guida si propone di diventare un punto di riferimento per coloro che sono alla ricerca delle cuffie gaming perfette per le proprie esigenze. Vi presenteremo una selezione delle migliori cuffie attualmente disponibili sul mercato, analizzando le loro caratteristiche, i loro punti di forza e di debolezza, in modo da fornire un quadro completo e accurato che possa aiutarvi a fare la scelta giusta.

Riteniamo fondamentale mantenere questa guida sempre aggiornata, così da fornirvi informazioni tempestive sulle ultime novità e sui prodotti migliori attualmente disponibili sul mercato. Ci teniamo a offrire consigli affidabili e pertinenti, e per questo motivo ci impegniamo ad aggiornare periodicamente le informazioni qui contenute.

Che siate dei giocatori accaniti alla ricerca del massimo vantaggio competitivo, dei professionisti che necessitano di un accessorio di alta qualità per le loro videoconferenze o semplicemente degli appassionati di musica in cerca di un nuovo paio di cuffie per ascoltare i propri brani preferiti, la nostra guida è qui per assistervi. Il nostro obiettivo è di facilitare la vostra ricerca e di aiutarvi a trovare il prodotto più adatto alle vostre esigenze.

Le caratteristiche delle cuffie gaming

Le principali caratteristiche di una cuffia per il gaming sono:

  • Microfono
  • Comodità ed ergonomia
  • Compatibilità

La cuffia gaming è dotata di microfono, una periferica necessaria per poter comunicare durante le partite tramite chat vocale. Microfono che deve supportare la funzione di mute, tramite un pulsante dedicato o tramite la funzione flip-to-mute – che consente di disattivarlo semplicemente alzandolo. La cuffia deve anche essere comoda: i videogiocatori possono giocare non solo per divertirsi, ma anche per competizione o per lavoro. In questi casi può essere necessario indossare le cuffie per molte ore, ad esempio durante le sessioni di allenamento più intense. L’uso di materiali di qualità per padiglioni e archetto, oltre a un peso ridotto, aiuta a migliorare l’ergonomia. Altro parametro da non sottovalutare è la compatibilità e la specificità. Esistono cuffie gaming specifiche per l’uso con PlayStation ovvero con Xbox, o ancora cuffie multipiattaforma compatibili con PC, PS4 Nintendo Switch e smartphone. Il tipo di connettore utilizzato, che determina anche il tipo di audio e la compatibilità, può essere USB o 3,5mm.

Le cuffie gaming con connettori jack da 3,5mm sono in genere compatibili con tutte le piattaforme: funzionano con il PC sdoppiando il jack da 3,5mm per cuffia e microfono (rispettivamente di colore verde e rosa), mentre richiedono degli adattatori per console e altri dispositivi. Solitamente sono dotate solo di audio stereo. Le cuffie con connettore USB invece hanno compatibilità limitata, che spesso può essere con PC e PS4. In genere (ma non sempre) sono dotate di una scheda audio, interna o esterna, che permette di avere un audio surround 7.1 virtualizzato, molto apprezzato da chi gioca in quanto consente di avere una migliore direzionalità del suono.

Negli ultimi anni abbiamo visto il diffondersi di luci LED RGB, che possono rappresentare il logo del produttore oppure uno schema astratto. Anche se non influenzano l’esperienza audio o il comfort, se siete dei giocatori agonisti o streamer professionisti potete considerare di sfruttare l’illuminazione per essere riconosciuti da fan e follower anche in contesti scarsamente illuminati.

 

1. Trust Gaming GXT 433 Pylo

Immagine di Trust Gaming GXT 433 Pylo

Le più economiche

Perfette per chi vuole spendere poco e avere delle cuffie compatibili con tutti i dispositivi.

Ideali per coloro che cercano un prodotto a basso costo, ma di qualità, le Trust Gaming 433 Pylo sono cuffie gaming versatili, progettate per essere compatibili con una varietà di piattaforme, tra cui PC, PS4, PS5, Nintendo Switch, Xbox Series X|S e Xbox One. Offrono un'esperienza di gioco superiore grazie alle grandi padiglioni over-ear morbidi, realizzati con un confortevole memory foam, ideali per lunghi periodi di utilizzo. La qualità audio delle cuffie gaming Trust Gaming 433 Pylo viene fornito dai driver da 50 mm, che producono bassi ricchi e profondi, nonché alti nitidi. L'headset presenta anche un design robusto e accattivante, con un archetto regolabile impreziosito da dettagli in metallo opacizzato e un microfono a scomparsa per la comunicazione durante le partite. Un'altra caratteristica importante è il telecomando integrato che fornisce un controllo semplice e immediato del volume, oltre a un interruttore per escludere l'audio del microfono, così da gestire l'audio senza distogliere l'attenzione dal gioco.  

2. HyperX Cloud Stinger S

Immagine di HyperX Cloud Stinger S

Le migliori entry level su filo

Cuffie cablate dall'ottimo rapporto qualità/prezzo, con surround virtuale 7.1.

Le cuffie HyperX Cloud Stinger S rappresentano la soluzione perfetta per chi cerca un prodotto entry level con un buon supporto all'audio posizionale. Dotate di surround virtuale 7.1, gestito dal software NGENUITY di HyperX, permettono di percepire i suoni in modo incredibilmente realistico, immergendovi completamente all'interno dei vostri videogiochi preferiti. Queste cuffie, grazie ai driver da 50 mm, offrono una qualità audio eccezionale, con bassi potenti, toni medi nitidi e alti cristallini, ma non trascurano anche il comfort. Leggere e dotate dell'esclusivo memory foam di HyperX rivestito in similpelle morbida, assicurano un comfort ottimale anche durante le sessioni di gioco più estenuanti. Un altro plus è la possibilità di ruotare i padiglioni di 90°, ideale per indossare le cuffie intorno al collo durante le pause. Estremamente pratiche, le cuffie HyperX Cloud Stinger S presentano un controllo del volume direttamente sul padiglione per un'agevole regolazione del suono, mentre il microfono con cancellazione del rumore è facilmente attivabile con un movimento "Swivel-to-mute".

3. SteelSeries Arctis Nova Pro Wireless

Immagine di SteelSeries Arctis Nova Pro Wireless

Le migliori in assoluto

Cancellazione del rumore, over-ear e audio top.

Per coloro che desiderano la massima qualità audio, le cuffie gaming SteelSeries Arctis Nova Pro Wireless rappresentano la scelta ideale. Infatti, equipaggiate con driver Premium ad alta fedeltà e un equalizzatore parametrico professionale personalizzabile tramite il software Sonar, offrono un'esperienza sonora eccezionale. Il loro audio spaziale a 360°, compatibile con Tempest 3D Audio per PS5 e Microsoft Spatial Sound, fornisce un'immersione totale nel mondo di gioco. La cancellazione attiva del rumore, garantita da un sistema ibrido a 4 microfoni, elimina i rumori ambientali, mentre la modalità Trasparenza consente di adattare la cancellazione del rumore a seconda delle esigenze. Un'innovazione notevole è l'Infinity Power System, che consente di sostituire a caldo una batteria mentre l'altra si ricarica. Le cuffie gaming SteeelSeries Arctis Nova Pro Wireless offrono grande versatilità, grazie alle due porte USB per il collegamento a PC, Mac, PlayStation, Switch e alla possibilità di passare da un dispositivo all'altro con un solo pulsante. Inoltre, le cuffie permettono di combinare due connessioni audio simultaneamente, ideale per il multitasking. Il microfono ClearCast Gen 2, alimentato da intelligenza artificiale, garantisce comunicazioni cristalline silenziando il rumore di fondo.

4. Logitech G435 Lightspeed

Immagine di Logitech G435 Lightspeed

Le migliori entry level wireless

Cuffie compatte e comodissime, ideali da portare in giro.

Le cuffie gaming Logitech G435 Lightspeed rappresentano l'opzione ideale per chi è alla ricerca di un headset wireless di qualità a un prezzo competitivo. Queste cuffie si connettono a PC, smartphone e altri dispositivi tramite la tecnologia wireless Lightspeed e Bluetooth, garantendo un audio potente e nitido, mentre i microfoni beamforming integrati riducono efficacemente i rumori di fondo, assicurando una comunicazione chiara. Con un peso di soli 165 grammi, le cuffie gaming Logitech G435 Lightspeed uniscono leggerezza e comfort, rendendole perfette per un uso quotidiano. I padiglioni in memory foam offrono sia comfort che isolamento acustico durante le lunghe sessioni di gioco. La qualità del suono, potenziata da driver da 40 mm e compatibile con Dolby Atmos, Tempest 3D Audiotech e Windows Sonic, è di alto livello. Inoltre, la durata eccezionale della batteria delle cuffie gaming Logitech G435 Lightspeed assicura fino a 18 ore di riproduzione con una singola carica, permettendo un'esperienza di gioco o ascolto musicale senza interruzioni.

5. Corsair Virtuoso Pro

Immagine di Corsair Virtuoso Pro

Per chi predilige la qualità audio

Cuffie open back per chi gioca in ambienti silenziosi e vuole la massima qualità.

Le Corsair Virtuoso Pro si differenziano dalle classiche cuffie gaming per il loro design open back, che sacrifica l'isolamento passivo in favore di un soundstage più ampio, che offre un'esperienza d'ascolto più "tridimensionale". Sono comode e offrono un'ottima qualità, grazie a driver in grafene da 50mm, inoltre è possibile scegliere se usarle con il microfono oppure senza, semplicemente cambiando il cavo (con jack 3,5mm) a cui sono collegate. Corsair offre anche un cavo bilanciato con jack 4,4mm, venduto separatamente.