Guida all'acquisto

Migliori smartphone (dicembre 2023)

Il mercato degli smartphone è estremamente variegato. Attraverso questa guida vi accompagneremo nella scelta del miglior prodotto per le vostre esigenze.

1
Il migliore per la produttività
Immagine di Samsung Galaxy S23 Ultra

Samsung Galaxy S23 Ultra

2
Ideale per scattare fotografie
Immagine di Xiaomi 13 Pro

Xiaomi 13 Pro

3
Il migliore per i social
Immagine di Apple iPhone 15 Pro

Apple iPhone 15 Pro

4
Il miglior per rapporto qualità/prezzo
Immagine di Honor Magic5 Pro

Honor Magic5 Pro

5
Il più veloce a ricaricarsi
Immagine di Xiaomi 13T Pro

Xiaomi 13T Pro

Il Xiaomi 13T Pro offre un'esperienza da flagship premium a un prezzo più accessibile, con display dalla luminosità massima di 2600 nit, una batteria capiente in grado di ricaricarsi estremamente velocemente e una memoria interna generosa. Non mancano delle fotocamere di buona qualità realizzate in collaborazione con Leica, il marchio tedesco delle leggendarie lenti di altissima qualità.
6
Il migliore compatto
Immagine di Google Pixel 8

Google Pixel 8

7
Ideale per giocare
Immagine di RedMagic 8S Pro

RedMagic 8S Pro

Avatar di Luca Zaninello

a cura di Luca Zaninello

Managing Editor

I migliori smartphone di dicembre 2023

Il 2023 è ormai quasi giunto al termine e praticamente tutti player principali nel mercato degli smartphone hanno presentato le proprie proposte, come Samsung che ha svelato l'intera lineup Galaxy S23 e Apple che ha presentato la gamma iPhone 15. Anche Xiaomi si è data da fare introducendo la sua gamma Xiaomi 13 prima in Cina e poi in Europa, Italia compresa. OnePlus ha annunciato il proprio flagship OnePlus 11 seguito da moltissimi altri prodotti Motorola, RedMagic e chi più ne ha più ne metta.

Gli smartphone foldable hanno una presenza sempre più massiccia. Nel 2023 il mercato è veramente infuocato e ospita un maggior numero di modelli. Samsung ha annunciato la quinta generazione di Z Fold e Z Flip mentre abbiamo avuto modo di provare Oppo Find N2 Flip e anche Huawei Mate X3.

In questa guida troverete i migliori della categoria che secondo noi meritano di stare in prima posizione alla luce degli aggiornamenti del mondo smartphone. Le tipologie variano a seconda dei mesi ma, in generale, ruotano in modo tale da accontentare un po' tutto il pubblico.

Quale scegliere?

Con tutti gli smartphone presenti sul mercato, è davvero difficile scorgerne il parametro, l'attributo, la differenza rispetto ad un altro analogo che ci faccia propendere o meno per l'acquisto. Con questa guida cerchiamo appunto di darvi una mano nello scegliere in caso vi troviate nella situazione appena descritta, con un dettaglio che vi aiuterà a decidere, ovviamente, in base alle vostre esigenze.

Tutti i modelli presenti nella guida sono stati recensiti dal nostro team, quindi i prodotti sono scelti dal punto di vista dell'esperienza personale sul campo:

  • Il migliore per la produttività
  • Ideale per scattare fotografie
  • Il migliore per i social
  • Il miglior per rapporto qualità/prezzo
  • Il più veloce a ricaricarsi
  • Il miglior compatto
  • Ideale per giocare

In base alle vostre esigenze d'uso, quindi, dovreste trovare il migliore smartphone in grado di soddisfarvi!

1. Samsung Galaxy S23 Ultra

Immagine di Samsung Galaxy S23 Ultra

Il migliore per la produttività

  • Non c'è nulla che non sia in grado di fare
  • Le dimensioni potrebbero spaventare

Lo smartphone più avanzato dell’ultima gamma di flagship Samsung, il Galaxy S23 Ultra, rappresenta il meglio di quanto questo produttore possa offrire al pubblico: questo device è il risultato di anni di tecnica ed esperienza e si dimostra in grado di fornire un’esperienza utente di primo livello. Il Galaxy S23 Ultra colpisce a partire dal design ormai iconico, che prevede un retro di vetro opaco su cui sono collocate le lenti delle fotocamere protette da dei tondi in metallo. Nel comparto fotografico lo smartphone offre risultati di alto livello, grazie al sensore principale da ben 200MP con lente f/1.8, alla doppia fotocamera telescopica con due sensori da 10MP e alla fotocamera grandangolare da 12MP. Il display del Galaxy S23 Ultra è un pannello QHD+ da ben 6,8 pollici, dalle dimensioni decisamente imponenti ma dotato di refresh rate adattivo fino a 120Hz e gamma dinamica estesa certificata HDR10+. Lo schermo del Galaxy S23 Ultra presenta inoltre una feature utilissima per la produttività e capace di accontentare anche i fan dell’ormai defunta serie Note: la compatibilità con la S Pen integrata. La One UI 5.1 gira al massimo delle sue potenzialità grazie al processore di gamma alta Snapdragon 8 Gen 2 Mobile Platform for Galaxy e alla RAM che arriva addirittura a 12GB. Grazie ai suoi componenti premium, coronato da una batteria da 5000mAh con ricarica rapida a 45W, il Galaxy S22 Ultra è la scelta giusta per chi cerca il meglio in qualunque ambito d’uso di uno smartphone nel 2023.

2. Xiaomi 13 Pro

Immagine di Xiaomi 13 Pro

Ideale per scattare fotografie

  • Fotocamere difficili da battere
  • Il software MIUI deve piacere

Xiaomi 13 Pro è un gioiellino con tre fotocamere professionali da 50MP, display WQHD+ dinamico a 120Hz e – tenetevi forte – il SoC prodotto da Snapdragon, Snapdragon 8 Gen 2. “120” è il numero-chiave anche per l’HyperCharge, che permette di ricaricare la batteria da 4820mAh al 100% in meno di 20 minuti (19, per essere precisi). Presente la ricarica wireless a 50W e la ricarica wireless inversa. Il display offre il massimo anche in termini di chiarezza e leggibilità, con una risoluzione di 3200 x 1440 pixel a 522PPI e una luminosità di picco di 1900 nit, superando persino le proposte di Samsung. Il sistema di fotocamere comprende tre sensori “cinematografici” da 50MP. La fotocamera principale ha l’incredibile sensore da 1″ Sony IMX989, mentre il teleobiettivo è stato dotato di lenti flottanti per permettere una messa a fuoco da 10cm a infinito, rendendo lo smartphone ottimo per ritratti e macro. La fotocamera anteriore, invece, è da 32MP. La superficie dello smartphone, lucida e liscia al tatto, è realizzata in ceramica bianca o nera, mentre la parte frontale è rivestita sul lato anteriore dal vetro “premium” Gorilla Glass Victus.

3. Apple iPhone 15 Pro

Immagine di Apple iPhone 15 Pro

Il migliore per i social

  • Uno degli smartphone più completi di sempre
  • L'ecosistema Apple è dei più difficili da cui uscire

L’iPhone 15 Pro è una vera e propria garanzia ed è pieno di novità a marchio Apple: il notch ormai è un ricordo lontano, la fotocamera è ancora più potente e dettagliata, il titanio utilizzato per i bordi laterali dovrebbe garantire una resistenza mai vista prima. Apple ha reimmaginato lo scorso anno il volto di iPhone, ideando la comodissima Dynamic Island, realizzata per sfruttare al meglio hardware e software allo stesso tempo. Al suo interno, infatti, verrà mostrato di tutto: i brani che avete deciso di ascoltare, le chiamate FaceTime in arrivo, messaggi e notifiche di ogni genere! Si tratta di una caratteristica pensata per espandere lo smartphone in modo fluido e super dinamico, in modo tale da richiamare la vostra attenzione rapidamente e poi scomparire dopo pochi secondi. Da non sottovalutare anche la fotocamera da 48MP, pensata per non farvi scappare nemmeno un dettaglio. 
iPhone è anche da sempre sinonimo di smartphone ottimizzato per l'uso delle applicazioni social, grazie all'ottima resa di foto e video che il prodotto riesce ad ottenere dalle varie applicazioni di terze parti. Se siete degli influencer o vi piace condividere i vostri momenti preferiti in altissima qualità con tutti i vostri amici, questo è il prodotto che fa per voi.
Il chip Apple A17 Pro è il processore per smartphone più evoluto di sempre. Il tutto è possibile grazie ai quasi 19 miliardi di transistor, una GPU 6-core con supporto al ray tracing per rendere al meglio la complessa grafica dei giochi di ultima generazione e una CPU 6-core più veloce per gestire enormi quantità di dati in modo fluido ed efficiente. Non c'è dubbio che iPhone sia fatto per durare!

4. Honor Magic5 Pro

Immagine di Honor Magic5 Pro

Il miglior per rapporto qualità/prezzo

  • Ottimo rapporto qualità prezzo
  • Il software Honor potrebbe essere migliorato

Honor Magic5 Pro presenta sul retro un comparto fotografico tondo e simmetrico, ma non è solo pensato per essere piacevole alla vista guardato dal retro. Il display LTPO da 6,81″ è pensato per ammaliare. Il pannello è curvo su quattro lati ed è dotato di un’innovativa tecnologia di miglioramento della luminanza del display, offrendo una luminosità HDR di picco di 1800 nit. Grazie alla calibrazione a doppia luminanza per una luminosità tipica di 120 nit in interni e di 800 nit in esterni, Honor Magic5 Pro offre una precisione dei colori in qualsiasi ambiente lo si utilizzi. La certificazione per la bassa emissione di luce blu TÜV Rheinland e la funzione Dynamic Dimming che simula la luce naturale, allieva l’affaticamento degli occhi. Honor Magic5 Pro è dotato di una tripla fotocamera che comprende una grandangolare da 50MP, una ultra grandangolare da 50MP e un teleobiettivo da 50MP. Con un sensore di dimensioni maggiori per migliori prestazioni al buio, il sistema utilizza la tecnica della fotografia computazionale con l’algoritmo proprietario Ultra Fusion, il quale migliora anche la nitidezza delle immagini con uno zoom digitale da 3,5x a 100x. Sotto la scocca troviamo ovviamente il chip più potente sul mercato, il Qualcomm Snapdragon 8 Gen 2, accompagnato da 12GB di RAM veloce e 512GB di memoria interna. Alla sicurezza ci pensa il sistema Dual-TEE sviluppato in collaborazione con Qualcomm per offrire offre la massima sicurezza per le password e i dati biometrici come l’ID del volto e le impronte digitali. A tenere vivo il tutto ci pensa una batteria da 5100mAh in grado di ricaricarsi a 66W via cavo e 50W wireless.

5. Xiaomi 13T Pro

Immagine di Xiaomi 13T Pro

Il più veloce a ricaricarsi

Il Xiaomi 13T Pro offre un'esperienza da flagship premium a un prezzo più accessibile, con display dalla luminosità massima di 2600 nit, una batteria capiente in grado di ricaricarsi estremamente velocemente e una memoria interna generosa. Non mancano delle fotocamere di buona qualità realizzate in collaborazione con Leica, il marchio tedesco delle leggendarie lenti di altissima qualità.
  • Specifiche da flagship premium
  • Bordi plastici e piccole rinunce atte a contenere il prezzo

Xiaomi 13T Pro è il top di gamma dell'azienda cinese presentato nella seconda metà del 2023. Si tratta di un dispositivo dalle caratteristiche di fascia altissima come un display AMOLED a 144Hz in grado di riprodurre 68 miliardi di colori e raggiungere una luminosità di picco di ben 2600 nit, un chip Mediatek Dimensity 9200+, 12GB di RAM accoppiati a 512GB di memoria interna, il tutto proposto ad un prezzo più allettante rispetto alla fascia premium.
Il comparto fotografico, sviluppato in collaborazione con Leica, è molto solido e ha delle prestazioni sicuramente degne di nota. Troviamo una fotocamera principale e un teleobiettivo da 50MP, con una fotocamera da 12MP e lente grandangolare a completare il pacchetto.
Il motivo per cui Xiaomi 13T Pro ha però trovato posto in questa lista, a parte il suo ottimo rapporto qualità/prezzo, è la ricarica. La batteria da 5000mAh è in grado di caricarsi dallo 0% al 100% in soli 19 minuti grazie all'alimentatore a 120W incluso in confezione.

6. Google Pixel 8

Immagine di Google Pixel 8

Il migliore compatto

  • Potente, elegante e compatto
  • Tensor G3 non è il chip più veloce disponibile

Google Pixel 8 è secondo noi il migliore smartphone compatto che si possa attualmente desiderare. Ha un design che abbiamo davvero apprezzato e vanta uno dei migliori display in circolazione, un OLED a 120Hz in grado di raggiungere 2000 nit di luminosità massima. La fotocamera principale da 50MP è supportata da una grandangolare da 12MP in grado da fungere anche da lente macro.
Non solo, dispone dell'ultima versione di Android ed ha accesso esclusivo ad una valanga di funzionalità software pensate da Google appositamente per rendervi la vita più semplice. Può rispondere per voi alle telefonate, può leggervi e tradurvi le notizie in tempo reale, ha un sistema di dettatura vocale avanzato e, più in generale, fa dell'IA il suo punto di forza.
Lo abbiamo già detto, poi, che Google ha promesso 7 anni di aggiornamenti di sistema operativo, funzionalità, patch di sicurezza e disponibilità delle parti di ricambio?

7. RedMagic 8S Pro

Immagine di RedMagic 8S Pro

Ideale per giocare

  • Lo smartphone più potente che c'è
  • Supporto software lacunoso

RedMagic 8S Pro è un gaming phone dotato del SoC di nuova generazione di Qualcomm, lo Snapdragon 8 Gen 2 Leading Version. Insomma, RedMagic 8S Pro è potenza allo stato puro, lo abbiamo provato e le sue prestazioni ci hanno davvero lasciato a bocca aperta. Se nei modelli dello scorso anno la scocca tendeva a scaldarsi più velocemente, RedMagic 8 Pro e RedMagic 8S Pro sembrano aver risolto questo problema, sicuramente complici il nuovo sistema di raffreddamento e la ventola da 20.000rpm (giri al minuto). Anche la maggiore efficienza del chip top di gamma gioca il suo ruolo e la potenza extra permette allo smartphone di non doversi sforzare al massimo nemmeno nei giochi attuali più impegnativi, riducendo i consumi e il calore. Parlando di design, RedMagic 8S Pro ricalca le linee del suo predecessore con una forma squadrata e inconfondibile. Lo schermo, un AMOLED da 120Hz, ha una risoluzione leggermente più alta del FullHD+ e copre praticamente interamente la parte frontale dello smartphone. La frequenza è un po’ più bassa se confrontata con gli altri concorrenti, tuttavia questo RedMagic dispone di una fotocamera nascosta sotto al display per non interrompere la visualizzazione di giochi o contenuti multimediali. Il sampling rate dei due tasti capacitivi posti sul lato destro è di 500Hz, mentre la risposta al tocco è di soli 8ms. La batteria è da ben 6000mAh e si ricarica a 80W.