Computer Portatili

Acer Chromebook Spin 513, il primo laptop con Snapdragon 7c arriva in ottima compagnia

Acer ha annunciato la disponibilità anche per il nostro Paese dei nuovi Chromebook Spin 513 e Chromebook Enterprise Spin 513, i primi “ultraportatili” al mondo mossi dall’inedito Snapdragon 7c. Ad accompagnarli ci saranno anche una nuova Chromebox e uno speaker smart con illuminazione RGB.

Acer Chromebook Spin 513 + Enterprise

I laptop Acer Chromebook Spin 513 e Chromebook Enterprise Spin 513 sono basati su architettura ARM e sono i primi al mondo ad utilizzare la piattaforma Snapdragon 7c di Qualcomm. Il chip dotato di otto core Qualcomm Kryo 468 e prodotto a 8nm garantisce ottime prestazioni, lunga durata della batteria e connettività 4G LTE opzionale. La grafica è affidata alla GPU Qualcomm Adreno 618 la quale dispone di sufficienti prestazioni per concedersi anche qualche sessione di gaming in locale ed in streaming senza intoppi.

Acer è entusiasta di presentare al mercato i suoi primi Chromebook basati sulla piattaforma Snapdragon 7c, con le prestazioni e l’efficienza necessarie per sfruttare al massimo i grandi benefici di Chrome“, afferma James Lin, General Manager, Notebooks, IT Products Business di Acer. “In questo periodo in cui i dipendenti e gli studenti lavorano e studiano da remoto, Acer offre soluzioni in grado di rispondere alle loro esigenze: i Chromebook, potenti per affrontare i task quotidiani grazie all’autonomia di un giorno intero e alla sicura connettività cellulare ovunque“.

Con un’autonomia dichiarata da Acer che può raggiungere le 14 ore, i nuovi Chromebook sono in grado di resistere per l’intera giornata lavorativa o di studio. La possibilità di includere un modulo 4G LTE in Acer Chromebook Spin 513 e Chromebook Enterprise Spin 513 li rende adatti ad essere utilizzati per lo studio e per il lavoro in qualunque momento e luogo senza necessità di preoccuparsi di avere a portata di antenna una connessione Wi-Fi.

I Chromebook Spin 513 sono dotati di un design elegante in alluminio e di un display e un touchpad ricoperti in Corning Gorilla Glass per resistere meglio a graffi e urti. Il pannello da 13″ FullHD supporta l’input touch e l’intero display è in grado di ruotare attorno alle due cerniere a 360° per l’utilizzo in modalità tablet. Il rapporto tra schermo e superficie frontale è del 78%, le cornici sottili mantengono l’attenzione sul pannello IPS.

Il peso di meno di 1,2kg, lo spessore di 15,55mm e le dimensioni solo di poco maggiori di quelle di un foglio di carta permettono l’utilizzo ed il trasporto in ogni tipo di situazione. La tastiera retroilluminata opzionale faciliterà la scrittura anche nelle lunghe nottate passate a prepararsi per gli esami o a completare la presentazione che dovete fare in ufficio. Non mancano una webcam e due microfoni per le videochiamate.

Chromebook Spin 513 e la sua variante per le aziende dispongono di due porte USB 3.2 Gen 1 Tipo-C capaci di trasmettere segnale video e una porta USB Tipo-A. La connettività è affidata ad un modulo Wi-Fi 802.11ac con tecnologia MIMO 2×2 e non manca il sempre comodo Bluetooth 5.0. È possibile scegliere modelli che arrivano fino a 8GB di SDRAM LPDDR4X e fino 128GB di memoria interna.

Parlando di Acer Chromebook Enterprise Spin 513, l’azienda ha affermato: “Il form factor, le prestazioni efficienti, la connettività opzionale 4G LTE e le funzionalità enterprise di Chrome OS creano un ambiente sicuro e produttivo in cui i dipendenti possono operare, indipendentemente dal luogo. I reparti IT apprezzeranno le complete funzionalità di sicurezza integrate in Chromebook Enterprise mentre gli amministratori IT troveranno facile controllare gli aggiornamenti, configurare le app e utilizzare estensioni e criteri con la gestione basata sul Web

Acer Chromebook Spin 513 (CP513-1H) sarà disponibile in Italia a Gennaio 2021 con prezzi a partire da 429 euro mentre Acer Chromebook Enterprise Spin 513 arriverà nel nostro Paese a Febbraio 2021 a partire da 699 euro.

Acer Chromebox CXI4 + Enterprise

Ad affiancare i portatili Chrome OS di Acer arriveranno anche Chromebox CXI4 e la sua variante Enterprise. Il piccolo e compatto mini PC con Chrome OS rappresenta un’ottima scelta per le scuole, i laboratori, le famiglie e le piccole imprese. Il design compatto lo rende adatto anche all’utilizzo in chioschi, stand e per la segnaletica digitale.

Tra le configurazioni si possono scegliere modelli che dispongono di CPU Intel fino al Core i7 di decima generazione. È dotato di tutte le porte di cui potete avere bisogno con un massimo di cinque USB 3.2 Gen 2, una USB 3.2 Tipo-C e due porte HDMI. Presente una porta RJ45 per la connettività via cavo ed il Wi-Fi 6. L’installazione è semplice e veloce ed è inoltre possibile fissare Chromebox CXI4 al retro di un monitor con il kit di montaggio VESA opzionale.

Acer Chromebox CXI4 sarà disponibile in Italia nel primo trimestre 2021 con prezzi a partire da 569 euro. La versione dedicata alle aziende sarà disponibile in Italia nel primo trimestre 2021, si partirà da 639 euro.

Acer Halo

Per concludere Acer ha annunciato un nuovo speaker smart dotato di assistente vocale Google Assistant. Acer Halo ha dimensioni compatte e un design che ne permettono il trasporto e l’utilizzo in ogni angolo della casa. L’illuminazione RGB inclusa nella base è personalizzabile e può sincronizzarsi con la musica in riproduzione. Lo speaker è uno dei primi altoparlanti intelligenti con Google Assistant a supportare lo standard audio DTS sound per un suono ricco, di alta qualità e trasmesso a 360°.

Il display a LED opzionale permette di visualizzare l’ora o le condizioni meteo con una rapida occhiata. Lo Smart Speaker Acer Halo sarà disponibile in Italia a Dicembre con prezzi a partire da 119 euro.

Cercate un ottimo monitor da gaming? Su Amazon trovate l’Acer Predator XB271HK ad un prezzo davvero interessante.