Schede Grafiche

AGEIA rilascia il benchmark RealityMark

AGEIA rende disponibile il benchmark RealityMark, un nuovo strumento atto a dimostrare le capacità di accelerazione fisica impresse dalle schede fisiche con chip AGEIA PhysX.
RealityMark è basato su una versione di CellFactor: Combat Training sviluppato da
Artificial Studios e Immersion Games.

Grazie all'uso di sequenze di gameplay precompilate in maniera simile a un time demo, permette di raffrontare le prestazioni raggiunbili grazie all'uso dell'hardware fisico AGEIA rispetto all'essenza di una scheda PhysX.

Il benchmark funziona in questo modo:

il test viene avviato con il processore
PhysX abilitato e seguentemente con la scheda disabilitata per fornire un risultato espresso in frames per secondo (FPS) medi. Il test è eseguito alla risoluzione di 1024×768.


AGEIA propone questo test, ecco la configurazione:
Intel Core 2 Extreme Processor X6800,
AGEIA PhysX 128MB GDDR3,
2GB DDR-2,
Chipset Intel 975 e
NVIDIA GeForce 7900GTX 256MB

I requisiti minimi, oltre alla scheda AGEIA e i driver 2.5.1 o superiori, sono i seguenti:

• Microsoft Windows XP con SP2 e ultimo aggiornamento DirectX
• AMD Athlon XP 2400+ o superiore,
• Intel Pentium 4 o Celeron 1.5 GHz o superiore
• Scheda grafica DirectX 9.0 (con 128MB di memoria grafica)
• 1GB di spazio su hard disk
• 1GB di memoria di sistema

Il download di 380 MByte è disponibile a questo indirizzo.