Schede Grafiche

ASUS, la nuova GeForce RTX 3090 Turbo ha un dissipatore più tradizionale

Sebbene il lancio della nuova GeForce RTX 3090 di NVIDIA sia avvenuto lo scorso settembre, ancora oggi il numero di pezzi sul mercato è drammaticamente ancora troppo basso per soddisfare la domanda. Nel frattempo, anche l’uscita di nuove varianti non si ferma e, secondo GDM e VideoCardz, Asus apparentemente presto renderà disponibile la sua GeForce RTX 3090 Turbo. A differenza di altri modelli, la RTX 3090 Turbo offrirà un overclock di fabbrica di 25MHz ed utilizzerà un dispositivo di raffreddamento “blower-style” a singola ventola.

ASUS GeForce RTX 3090 Turbo

Sebbene quest’ultimo abbia la fama di essere rumoroso ed inefficiente, ha il vantaggio di spingere tutto il calore all’esterno del case assicurando che non vada a compromettere il funzionamento di altri componenti interni. Con il TDP di 350W della RTX 3090, scaricare il calore direttamente all’esterno del sistema può fare una bella differenza, oltre ad essere più economico.

Quest’ultimo argomento è probabilmente quello più rilevante per la sua esistenza: un dispositivo di raffreddamento poco costoso significa che la scheda grafica può essere acquistata ad un prezzo inferiore, offrendo quindi un miglior rapporto qualità-prezzo.

Inoltre, queste varianti sono popolari anche tra gli amanti del raffreddamento a liquido, così da pagare meno la scheda senza preoccuparsi del suo dissipatore ad aria in quanto sarà subito sostituito da un waterblock.

Il dispositivo occupa solo due slot di espansione e i suoi due connettori di alimentazione PCI-Express a otto pin si trovano sul retro della GPU invece che sul lato. Inoltre, non sono presenti LED RGB e le uscite video sono costituite da tre DisplayPort 1.4a e una HDMI 2.1.

La GeForce RTX 3090 Turbo di Asus viene fornita con un piccolo overclock di fabbrica a 1.725 MHz, pari a 25MHz in più rispetto alle specifiche di riferimento di NVIDIA. Tuttavia, sarà necessario attivarlo manualmente ed è probabile che le velocità di Boost saranno inferiori a causa del potenziale raffreddamento limitato dovuto all’utilizzo di un sistema “blower-style”.

Asus non ha rivelato i prezzi di questo modello, ma non dovrebbe discostarsi molto da quello ufficiale delle Founders di NVIDIA.

Su Amazon trovate un vasto assortimento di schede video ASUS, anche a prezzi scontati!