CPU

CPU Intel recenti, scoperto un bug dell’Hyper-Threading

AGGIORNAMENTO

Ecco una dichiarazione ufficiale di Intel sul problema:

“Abbiamo già identificato questo problema e l'abbiamo risolto con un fix che ha iniziato a essere distribuito in aprile. Come sempre consigliamo di controllare che il vostro BIOS sia aggiornato, ma la possibilità d'incontrare il problema è bassa, in quanto richiede che si verifichino un complesso numero di condizioni microarchitetturali per riprodurlo".

ARTICOLO ORIGINALE

Un bollettino apparso nella mailing list di Debian allerta i possessori di processori Intel Core di sesta e settima generazione (e derivati), nomi in codice Skylake/-X e Kaby Lake/-X, dell'esistenza di un problema con la tecnologia Hyper-Threading che potrebbe portare le CPU a comportarsi in modo errato in determinate occasioni.

processore

"Questo avviso riguarda un difetto del processore / microcode identificato di recente sui processori Intel Skylake e Kaby Lake con Hyper-Threading abilitato. Questo difetto può, quando innescato, causa un comportamento imprevedibile del sistema. Può causare errori come il funzionamento sbagliato da parte del sistema e delle applicazioni, corruzione dei dati e perdita degli stessi".

"Questo difetto può potenziale riguardare qualsiasi sistema operativo – non è limitato a Debian e ai sistemi basati su Linux. Può essere evitato (disattivando l'Hyper-Threading) o risolto (aggiornando il microcode del processore)".

"A causa della difficoltà nel rilevare il software potenzialmente colpito, e la natura del tutto imprevedibile del difetto, tutti gli utenti con i processori Intel interessati sono fortemente sollecitati ad agire come raccomandato da questo bollettino".

processore 01

Ovviamente i processori Skylake o Kaby Lake senza Hyper-Threading non hanno il problema. Difficile comunque stabilire la gravità del bug, dato che è stato riscontrato da un "toolchain developer" di OCaml e dalla comunità, che ha indagato per circa un anno. Se siete un utente comune non è il caso che vi facciate prendere dal panico: se tutti i vostri software hanno funzionato a dovere sino a oggi, potete continuare a usare il PC come al solito.

"Sotto condizioni microarchitetturali complesse, brevi loop di meno di 64 istruzioni che usano i registri AH, BH, CH o DH così come i corrispondenti registri più ampi (ad esempio RAX, EAX o AX for AH) potrebbero causare un comportamento del sistema non prevedibile. Questo si applica solo quanto entrambi i processori logici sullo stesso processore fisico sono attivi", si legge in errata di Intel.

All'interno del bollettino si avverte che "gli aggiornamenti del microcode per Kaby Lake che risolvono questo problema sono attualmente disponibili ai produttori, quindi avrete bisogno di un aggiornamento del BIOS/UEFI per averlo". Se avete fortunata, il BIOS in questione per la vostra piattaforma potrebbe essere già disponibile o in fase di beta testing.

processore 02

Per i processori Kaby Lake si fa specifica menzione degli "errata KBL095, KBW095 o simili", mentre per quelli Skylake si citano gli errata "SKW144, SKL150, SKX150, SKZ7 o simili". Con errata si intendono i bug che ha qualsiasi prodotto hardware, e che spesso vengono risolti nel corso della vita del chip tramite aggiornamenti del microcode o revisioni hardware, laddove fosse necessario.

Come detto, probabilmente un fix è già stato pubblicato o è in via di distribuzione, ma parlarne è importante per un motivo: vi/ci ricorda quanto sia importante aggiornare non solo il software, come il sistema operativo, ma anche il BIOS che è la parte fondamentale dei nostri computer.


Tom's Consiglia

Vuoi il primo processore Core i9? Il 7900X è in prenotazione!