Raffreddamento

EK presenta una soluzione di raffreddamento monoblocco esclusiva per ROG Zenith II Extreme

EK sta per immettere sul mercato un monoblocco basato su socket sTRX4 e realizzato per le schede madri ROG Zenith II Extreme. Il nome di questo monoblocco, che non sarà di certo facile da ricordare a causa della sua lunghezza, è “EK-Quantum Momentum ROG Zenith II Extreme D-RGB“.

In quanto monoblocco si tratta di una soluzione completa di raffreddamento a liquido, che va a coprire sia la CPU sia i VRM. Questa soluzione, oltre a garantire ampie possibilità di overclock, va a rimuovere anche le piccole ventole che si trovano sui dissipatori VRM di alcune motherboard.

Il nuovo monoblocco di EK è dotato di una piastra di raffreddamento più grande e completamente riprogettata. Il nuovo design garantisce che il monoblocco abbia un contatto meccanico con l’intero heatspreader integrato dei processori di terza generazione Ryzen Threadripper, consentendo così un migliore trasferimento di calore. La base del monoblocco è realizzata in rame ricoperto in nichel tramite processo elettrolitico, mentre la parte superiore è realizzata in vetro acrilico.

Per rendere più agevole e rapido il processo di installazione, le principali viti di montaggio nichelate e i distanziatori in ottone sono preinstallati. EK ha progettato un monoblocco per il raffreddamento a liquido robusto e affidabile, che richiede solo due raccordi per un corretto funzionamento.

Il monoblocco è dotato di una striscia LED D-RGB compatibile con il sistema Aura Sync di Asus. Gli utenti possono selezionare individualmente il colore di ciascun LED sulla striscia integrata del monoblocco. La copertura della striscia LED può essere facilmente rimossa per regolare l’orientamento del cavo, sostituire la striscia LED digitale con una normale striscia LED o qualsiasi altra soluzione personalizzata.

Il prezzo di questo “giocattolino” è di circa 185 euro. Per il momento è disponibile solo in preordine, direttamente dal sito di EK.