Software

Google celebra le Olimpiadi con dei minigiochi spettacolari

A volte Google riesce a raggiungere livelli altissimi con i suoi Google Doodle presenti nella homepage del motore di ricerca. Ha ad esempio utilizzano l’intelligenza artificiale, come con il Doodle in onore di Johann Sebastian Bach pubblicato il 21 marzo 2019, e per ogni giornata speciale Google non delude mai. Ovviamente non c’erano dubbi sul fatto che il colosso avrebbe pubblicato un Doodle a tema Olimpiadi in occasione della cerimonia di inaugurazione di Tokyo 2020 che partirà tra qualche ora, ma possiamo affermare che Google si è davvero spinta oltre le nostre aspettative.

La società ha rilasciato un Doodle che è un videogioco in piena regola. La serie di minigiochi a 16 bit a tema olimpico è realizzata in collaborazione con lo studio di animazione Studio 4°C e si chiama “Doodle Champions Island Games”. Giocando si potrà contribuire ai punteggi di quattro squadre, di cui Google terrà traccia in una classifica globale.

Giocando nei panni di Lucky, un gatto ninja, ci si potrà unire alla squadra Blu, Rossa, Gialla o Verde, rappresentate da Ushi (una mucca), Karasu (un corvo), Inari (una volpe) o Kappa (una tartaruga giapponese). I sette minigiochi si dividono in diversi sport come lo skateboard, il ping pong e molto altro, ognuno con il proprio “Campione leggendario” da sfidare. La missione è quella di raccogliere sette pergamene sacre, ma durante l’esplorazione è possibile anche completare altre sfide nascoste e trovare gli easter eggs.

Il gioco supporta anche il controller, attivabile nelle opzioni, altrimenti è possibile utilizzare la tastiera per interagire. Se dovete interrompere la sessione di gioco, perché sappiamo che tutti prima o poi dobbiamo tornare a lavorare, è possibile chiudere il browser e una volta tornati sul Doodle si ripartirà da dove ci si era interrotti. Inoltre se premete sulla bussola, potrete vedere i vostri progressi nel gioco e visualizzare una mappa. Potete provarlo recandovi nella home page di Google e cliccando sul Doodle.

Ma non è tutto: gli utenti di Google Chrome potranno anche giocare a un altro easter egg a tema Olimpiadi di Tokyo 2020. Dino, il famoso dinosauro che corre nel deserto schivando i cactus e che compare quando l’utente è offline, ora può afferrare una torcia olimpica e partecipare a uno degli sport che caratterizzano le Olimpiadi. Potete provarlo collegandovi all’indirizzo chrome://dino/.