Software

Google Chrome testa una nuova funzionalità per semplificare la navigazione

Effettuare una ricerca su Google è da anni diventata un’attività quotidiana per la maggior parte di noi e ora Chrome sta lavorando per semplificare la navigazione tra i risultati delle ricerche grazie a una nuova funzionalità “Side search“, che abilita un pannello laterale.

Quando si effettua una ricerca con Google in Chrome – ma anche tramite gli altri browser – bisogna premere il pulsante “Indietro” per tornare ai risultati, oppure aprire ogni pagina potenzialmente interessante in una nuova scheda. Sebbene sia sicuramente un modo ormai funzionale per navigare sul web, sembra che Google stia pensando a nuovi modi per rendere la ricerca un’esperienza più coinvolgente nel browser web Chrome.

Le build Canary di Chrome sono quelle destinate agli sviluppatori e di solito includono nuove funzionalità a cui Google sta lavorando. Come riporta 9to5Google, nell’ultima versione sono presenti tre nuovi flag in chrome://flags, che hanno tutti a che fare con una funzione chiamata “Side search“. Attivando questi flag si può dare un’occhiata alla nuova funzionalità di Chrome.

Una volta abilitata la funzionalità, la prossima volta che si effettua una ricerca su Google e si fa clic su un risultato, comparirà un pulsante con il logo “G” di Google proprio accanto al pulsante per ricaricare la pagina.

Facendo clic su questo pulsante si apre un pannello a sinistra della scheda corrente che mostra i risultati della Ricerca Google, anche se con un design simile a quello dei dispositivi mobili. Facendo clic su uno dei risultati in quel pannello laterale, la scheda principale del browser passerà alla pagina appena selezionata.

Questa particolare integrazione sembra essere la soluzione migliore per gli utenti esperti, ma non per la persona media che utilizza Chrome, poiché dalla demo si evince un po’ di confusione. Si spera che la funzionalità rimanga facoltativa, richiedendo di premere il pulsante “G” di Google per avviarla.

Resta anche da vedere se Microsoft adatterà questa funzionalità di ricerca laterale utilizzando Bing nel proprio browser Edge. Attualmente, Edge offre una funzione simile che consente di cercare una parola o una frase in un nuovo pannello – che si apre lateralmente -, che è molto utile per trovare definizioni di parole.

Poiché la funzione è in arrivo solo ora in Chrome Canary, probabilmente non la vedremo diventare stabile fino a Chrome 96, la cui uscita è attualmente prevista per metà novembre.