CPU

I PC più affidabili sono Samsung, i peggiori sono quelli Acer

I computer Samsung sono i più affidabili, seguiti da quelli Lenovo e Asus. Il dato è contenuto nel Computer Reliability Report di Rescuecom relativo al secondo trimestre del 2012. L'azienda che opera in tutto il mondo e che ha brevettato un metodo d'intervento standard, stila ogni tre mesi il resoconto sull'affidabilità dei computer per marchio, relativo agli Stati Uniti.

I PC Samsung hanno meno bisogno di riparazioni

Samsung ha una quota di mercato modesta a livello globale, ma i pochi computer che produce sono di elevata qualità e dispongono di uno dei migliori servizi post-vendita.

Almeno secondo i calcoli di Rescuecom, che valuta la qualità dei PC e quella del servizio di assistenza assegnando una percentuale a ciascuna chiamata per richiesta di riparazione relativa a un determinato produttore.

Non stupisce trovare Lenovo in seconda posizione e Asus in terza piazza, mentre la quarta posizione di Apple è un colpo all'opinione diffusa di qualità dei prodotti della Mela, che a quanto pare è diminuita all'aumentare della popolarità. Oltre tutto l'azienda di Cupertino è medaglia di legno da tempo, come se non ci fosse stato nessuno sforzo per migliorare almeno il servizio post vendita: i punteggi sono scesi dai 151 punti di affidabilità dell'inizio dell'anno agli attuali 130 punti.

Manufacturer U.S. Computer Market Share
(Percentage of Share computers shipped)
RESCUECOM Computer Repair Share
(Percentage of service calls to 1-800-RESCUE-PC)
Computer Reliability Score
Samsung 1.1% 0.3% 422
IBM/Lenovo 8.0% 3.1% 255
Asus 4.6% 2.9% 159
Apple 11.6% 8.9% 130
Toshiba 6.3% 5.4% 117
HP 25.8% 23.7% 109
Dell 22.4% 28.4% 79
Sony 1.3% 2.6% 49
Acer 7.0% 24.7% 28

La peggiore in classifica è Acer, che negli USA si riconferma titolare di un aspetto di cui non andare certo fieri: l'affidabilità degli Aspire e compagni è pari solo a 28 punti. Attenzione però a non fidarsi troppo nemmeno dei PC Sony e Dell, che non arrivano ai cento punti, contro i 422 punti di Samsung.

Senza infamia né lode sono infine Toshiba e HP, che però hanno ampi margini di miglioramento. Questa classifica rispecchia la vostra esperienza d'uso, e secondo voi quali sono i punti che i vari marchi in tabella dovrebbero migliorare?