Storage

NAS: la strategia ottimale per l’archiviazione centralizzata

Pagina 1: NAS: la strategia ottimale per l’archiviazione centralizzata

Dispositivi NAS per uso commerciale

I dispositivi NAS hanno molte funzioni e sono adatti a una varietà di applicazioni. Usati strategicamente possono essere partner indispensabili per l'impresa grande e piccola.

In questo periodo di internet wireless, internet cablato ad alta velocità, e varie soluzioni di archiviazione cloud, qualcuno potrebbe pensare che conservare i dati sul posto sia un'idea vecchia come il cavallo e il calesse. Tuttavia, anche oggigiorno, niente batte l'archiviazione locale quando si tratta di avere dati importanti costantemente disponibili e in grande quantità.

In un ambiente aziendale infatti la perdita di connessione internet può portare tutta l'attività ad un brusco stop se i dipendenti non hanno accesso alle applicazioni web o i documenti cloud. Imprese più grandi sono meno a rischio grazie a piani di emergenza e al fatto che tipicamente pagano per connessioni dati ridondanti. Tuttavia le piccole imprese, consulenti, e imprese a singola persona possono raramente permettersi tale spesa.

I NAS non archiviano solo i dati, fanno molto di più

L'infrastruttura IT delle piccole imprese, poi, spesso è un miscuglio. Per ridurre i costi il proprietario dell'impresa, un dipendente, o anche un conoscente, gestiscono direttamente l'infrastruttura IT e quindi, a causa della scarsa conoscenza, nascono uniche e spesso strane architetture IT.

A seconda delle imprese le necessità possono quindi cambiare anche di molto, ma almeno per quelle piccole si può risolvere e gestire tutto con un solo potente dispositivo, il NAS (Network Attached Storage).
Non dovrebbe importare se l'hardware di un NAS è un PC desktop, un server, o un'apparecchiatura NAS dedicata. Nell'ultimo caso però abbiamo un dispositivo pronto a funzionare appena tolto dalla scatola, mentre con un PC o un server bisogna essere in grado di regolare molte impostazioni. Ci vuole molto tempo, quindi denaro, ed è facile sbagliare.

Comprare un NAS da Asustor, Buffalo, Qnap, Synology, o Thecus può quindi essere la scelta migliore per le piccole imprese e consulenti. Questi dispositivi offrono molto di più del rendere i file disponibili in una rete aziendale: molti possono fare da server web e per i database, offrono backup periodici per computer e altri dispositivi collegati, sincronia di file e cartelle e compatibilità con reti eterogenee.

Nelle prossime pagine mostreremo usare i server NAS per facilitare il backup di PC, recuperi da disastri, così come la sincronizzazione e replicazione di dati in modo professionale.

QNAP TS-121 NAS QNAP TS-121 NAS
Synology DS1513+ Synology DS1513+
Seagate NAS HDD Seagate NAS HDD