Software

NVIDIA, i nuovi driver Game Ready supportano Windows 11

NVIDIA ha rilasciato oggi quello che è il suo primo driver GeForce Game Ready ufficiale con ottimizzazione per il rilascio del sistema operativo Windows 11. Il driver GeForce 472.12 è ufficialmente “game ready” per Windows 11, incluse tutte le nuove funzionalità grafiche introdotte dal sistema operativo.

“Questo nuovo driver Game Ready fornisce supporto per il lancio ufficiale di Windows 11, inclusa una varietà di nuove caratteristiche e funzionalità per migliorare il gioco e la produttività.” si legge sul sito di NVIDIA.

I driver includono anche l’ottimizzazione per Alan Wake Remastered, che utilizza NVIDIA DLSS per raddoppiare il frame-rate a 4K UHD. Inoltre, questa versione fornisce un supporto ottimale per l’ultimo aggiornamento di Deathloop che introduce la tecnologia NVIDIA Reflex, nonché il lancio di Diablo II: Resurrected, Far Cry 6, Hot Wheels Unleashed, Industria, New World e World War Z: Aftermath I driver introducono anche il supporto per CUDA 11.4.

Far Cry 6

Come al solito, il nuovo driver 472.12 corregge anche alcuni bug. È stato risolto un problema riscontrato in Watch_Dogs Legion con la barra ridimensionabile abilitata. È stato corretto un arresto anomalo del gioco con Battlefield V in modalità DirectX 12 e HDR abilitato. La velocità di clock della GPU che si bloccava al massimo con Redshift3D è stata corretta, così come è stato corretto un bug con l’impostazione del fattore di upscaling nel pannello di controllo NVIDIA.

Ci sono anche alcune problematiche note su Windows 10 che continuano a essere presenti. Su Deathloop si possono verificare alcuni problemi con Windows HDR abilitato, la soluzione sarebbe disattivare le impostazioni HDR di Windows. La riproduzione video è instabile durante lo scorrimento della pagina YouTube; Tom Clancy’s The Division 2 potrebbe mostrare artefatti grafici e Sonic & All-Stars Racing Transformed potrebbe bloccarsi sui percorsi in cui i giocatori guidano nell’acqua.

Il GeForce Game Ready Driver 472.12 WHQL, compatibile ufficialmente con Windows 10 e Windows 11, è disponibile visitando questa pagina oppure tramite l’app GeForce Experience installata sul vostro PC.