Schede Grafiche

Funzionalit

Pagina 3: Funzionalit

Funzionalità driver

Per questo giro di test abbiamo usato i driver WHQL Nvidia 182.08. Ci sono due pacchetti per questa serie, uno per le schede GeForce e un altro per i modelli Quadro FX. Malgrado gli identici numeri di versione, Nvidia afferma che è impossibile installare i driver Quadro sui modelli GeForce.

Il focus dei nostri test è sulle applicazioni per workstation. Tuttavia, abbiamo incluso la GTX 280 per capire quali differenze ci sono tra le due famiglie di prodotti. Troverete maggiori dettagli su questo punto nella sezione intitolata "Prestazioni: Giochi vs Workstation" nelle prossime pagine. Nvidia offre anche uno speciale plug-in prestazionale per varie applicazioni. Per i nostri test abbiamo usato il plug-in MAXtremeStereo per avviare gli script di benchmark di 3D Studio Max, che porta a un notevole aumento della prestazione.

Sul sito web Nvidia potete trovare anche i driver OpenGL 3.0/3.1 (versione 182.27). Sfortunatemente, non abbiamo a nostra disposizione nessun benchmark che usa questo standard.

Un’area dove Nvidia potrebbe migliorare i suoi driver è nel riconoscimento automatico delle applicazioni (i driver ATI lo fanno già), infatti per ottenere le migliori prestazioni da questi driver, sono richiesti alcuni interventi manuali.

Non è un problema rilevante se usate una sola applicazione, perché dovrete fare la configurazione una volta e poi potrete dimenticarvene. Se però usate diverse applicazioni, dovrete passare attraverso il processo di modifica ogni volta che farete un cambiamento. Date le circostanze ci aspettiamo che molti utenti si accontenteranno delle impostazioni standard, e lasceranno le cose invariate.