Tom's Hardware Italia
Schede madre

Prime Utopia, Asus ha una nuova idea di scheda madre

Asus stupisce tutti al Computex 2019 presentando il possibile concept di motherboard del futuro: diamo il benvenuto a Prime Utopia.

In occasione dei suoi 30 anni, Asus ha mostrato al Computex 2019 quella che potrebbe essere la motherboard del futuro. La Prime Utopia segue un approccio radicalmente diverso rispetto a quello adottato oggi nella creazione delle schede madre: potrebbe cambiare in futuro, piacere o no, ma di certo è un’idea nuova e come tale merita attenzione.

Cosa ha fatto Asus? Per prima cosa ha spostato gli slot di espansione nella parte posteriore della scheda madre e li ha “angolati”, in modo che possiate mostrare la vostra scheda video – sempre che abbiate una finestra o un pannello in vetro dietro la motherboard.

Questo cambiamento ha consentito di avere spazio nella parte frontale per altre funzionalità, come quattro slot M.2 sotto un heatsink raffreddato attivamente. Sempre frontalmente troviamo uno schermo OLED da 7 pollici touchscreen che vi permette di vedere le temperature di sistema o altre informazioni.

Le porte di I/O sono “hot-swappable”, cioè modificabili e sostituibili “a caldo”, permettendovi d’inserire ciò che vi serve e rimuovere quello che non v’interessa. Asus ha integrato un sistema di raffreddamento a liquido per i VRM per “gestire le temperature dei processori multi-core di prossima generazione” e ha creato un connettore per le ventole proprietario Hydra Cortex che può gestire più ventole consentendo al tempo stesso di controllarle singolarmente.

Asus ha inserito la Prime Utopia all’interno di un case aperto, con tutti i componenti bianchi e un cablaggio minimalista. Come potete vedere dalle foto, stiamo parlando di un prodotto estremo, un concept che potrebbe trovare – ma probabilmente no – la via del mercato. Non è da escludere, anzi è del tutto possibile, che in futuro Asus prenda alcune delle idee implementate nella Prime Utopia per inserirle in altri prodotti commerciali.

Tra le schede madre più ricercate su Amazon c’è la Asus ROG STRIX Z390-E GAMING per processori Intel Core di ottava e nona generazione.