Computer Portatili

Quali Turion 64 X2 passeranno ai 65 nanometri?

In attesa delle proposte basate sulla nuova architettura K10 di AMD e sui 65 nanometri, l'azienda texana ha dapprima sperimentato tale processo produttivo nel mondo desktop, per introdurre proprio in questo periodo i primi Turion 64 X2 a 65 nm nel settore mobile. Rispetto a quanto comunicatovi con una notizia nella giornata di sabato, emergono maggiori dettagli grazie a quanto pubblicato da Xbitlabs.

I processori Turion 64 X2 che dovrebbero adottare il nuovo processo produttivo dovrebbero essere i seguenti:

  • AMD Turion 64 X2 TL-56: 1.80GHz, 1MB L2 cache (512KB per core)
  • AMD Turion 64 X2 TL-58: 1.90GHz, 1MB L2 cache (512KB per core)
  • AMD Turion 64 X2 TL-60: 2.00GHz, 1MB L2 cache (512KB per core)
  • AMD Turion 64 X2 TL-64: 2.20GHz, 1MB L2 cache (512KB per core)
  • AMD Turion 64 X2 TL-66: 2.30GHz, 1MB L2 cache (512KB per core).

Attualmente i Turion 64 X2 a 90 nanometri dovrebbero attestarsi a un TDP tra i 31 e i 33 watt, ed è lecito aspettarsi che il nuovo processo possa ridurre questi valori, sebbene AMD non abbia ancora rilasciato nessun dato specifico. Restate sintonizzati in attesa di eventuali precisazioni.