Tom's Hardware Italia
CPU

AotS: Escalation & Civilization VI

Pagina 3: AotS: Escalation & Civilization VI
Prova del Core i9-7960X, processore Intel con 16 core e 32 thread venduto a 1700 dollari. Numericamente pareggia i conti con Ryzen Threadripper 1950X, ma avrà le prestazioni giuste per giustificare 700 euro di differenza?

Ashes of the Singularity: Escalation

Ashes of the Singularity: Escalation risponde bene alla presenza di maggiori risorse di calcolo, e questa è una buona notizia per i 16 core del Core i9-7960X e l'alto throughput IPC.

AotSE 01
AotSE 02
AotSE 03
AotSE 04
AotSE 05
AotSE 06

Il 7960X garantisce grandi prestazioni a impostazioni stock e risultati persino migliori dopo l'overclock. Abbiamo però un frame rate minimo più basso con questa CPU rispetto al Core i9-7900X. Lo stesso comportamento l'abbiamo incontrato con il 7980XE, quindi sospettiamo sia un problema endemico del die HCC di Intel. Potete vedere dove il frame rate scende nella classifica sulle prestazioni durante la sessione di test. Ciò è accompagnato da frame time più alti nelle aree problematiche.

Ryzen Threadripper 1950X insegue, anche se raggiunge un frame rate minimo e una misura al 99esimo percentile migliori. I Threadripper inoltre non soffrono molto durante gli ultimi momenti del benchmark.

Test AI Civilization VI

civ ai

Il test AI di Civilization misura le prestazioni con un RTS. Il Core i9-7960X offre prestazioni medie alle impostazioni stock, ma beneficia enormemente dell'overclock – supera persino un Core i9-7900X overcloccato a 4,5 GHz.

Test grafico Civilization VI

civ 01
civ 02
civ 03
civ 04
civ 05
civ 06

Il Core i9-7960X insegue buona parte degli altri processori, incluso il Ryzen 7 1800X a impostazioni stock. L'overclock lo spinge in cima alla classifica. Il Core i9-7960X overcloccato incontra un po' di turbolenza durante i primi attimi del nostro test, manifestata da un picco nella classifica sulla variabilità del frame time.