Periferiche di Rete

ZyXEL ZyAIR G-2000 Plus 802.11g Wireless

Pochi mesi fa, ZyXEL ha presentato una versione aggiornata del router wireless G -2000 Plus. Rispetto al suo predecessore, il G-2000 integra un server PEAP RADIUS che permette di integrare controlli WPA-Enterprise, che forniscono ad ogni utente una propria username e password. Grazie a questa soluzione, lo ZyAIR G-2000 Plus rafforza la sicurezza e semplifica l’amministrazione.

Il G-2000 Plus, oltre alle caratteristiche citate, si comporta come un normale router wireless. Troviamo infatti quattro porte 10/100, funzionalità access point 802.11b/g e un firewall.

Caratteristiche e funzionalità

Il G-2000 Plus si presenta come un access point wireless 802.11b/g con due antenne rimovibili connesse tramite due jack RP-SMA. Secondo le specifiche FCC, le funzionalità radio sono gestite da un modulo XG-600 mini-PCI, realizzato da ZCom e basato su un chipset Conexant PRISM. Seppur il model number è differente, ZyXEL afferma che si tratta della stessa radio utilizzata nel G-2000.

Oltre alle quattro porte LAN 10/100, è presente una quinta porta sul pannello frontale e un porta WAN 10/100. I led inseriti nella scocca informano l’utente del traffico su rete LAN e WAN. L’attività wireless è indicata dall’illuminazione blu del logo ZyAIR.

Wireless

Vi sono diverse scelte su come rendere la vostra wireless LAN più sicura:

  • Static WEP
  • 802.1x and Dynamic WEP
  • 802.1x and Static WEP
  • 802.1x and no WEP
  • WPA-PSK
  • WPA-Enterprise

La caratteristica peculiare tuttavia è il server PEAP RADIUS integrato. PEAP indica Protected EAP, uno dei molti protocolli TLS sviluppati per uso EAP ( Extensible Authentication Protocol ) in ambiente wireless.

PEAP, frutto del lavoro congiunto di Microsoft, Cisco e RSA, codifica il traffico in corso, aumenta la sicurezza nello scambio di chiavi e innalza il livello di autenticazione. Grazie alle sue caratteristiche, il sistema può autenticare non solo utenti unici, ma anche altri access point. Sfortunatamente potrete autenticare solo un massimo di 32 utenti wireless.

Prestazioni e Commenti Finali

Abbiamo utilizzato tre computer per i nostri test:

  • Mercury: Compaq Presario S5400NX con processore P4 2.6Ghz e 504MB di memoria
  • Zombie: Dell XPS D333 con processore PII 333Mhz con 256MB di memoria
  • Nomad: Dell Inspiron 1000 laptop con processore Celeron 2.2Ghz, 224MB di memoria e scheda wireless ZyXEL ZyAIR G-100.

Tutti i test sono stati realizzati con Windows XP e l’utility IXIA’s QCheck con grandezza file impostata su 1000 Kbyte. Tutti i risultati rappresentano una media svolta su tre test.

Dopo aver connesso lo "Zombie" all’interfaccia WAN abbiamo impostato "Mercury" come "Default Server" connesso alla LAN.

I risultati LAN – WAN e WAN – LAN sono stati deludenti, non raggiungendo il volume di dati di 16Mbps del G-2000. Se disponete di una connessione Internet molto veloce, il G-2000 Plus ne limiterà le prestazioni. Ci aspettiamo che Zyxel rimedi a questo problema con un firmware di aggiornamento.

Ecco i risultati dei test:

In conclusione, il Zyxel G-2000 Plus integra tutte le funzioni di un router wireless offrendo buone funzionalità a un prezzo ragionevole. Gli elementi di interesse sono le capacità server PEAP e RADIUS integrate, che permettono all’utente di lavorare in totale sicurezza.

Quindi, se la vostra preoccupazione è la velocità, questo prodotto non fa per voi ma, se vorrete un grado di sicurezza elevato per la vostra rete wireless, il G-2000 Plus sarà un’ottima scelta.