Apple

Adobe Aero, finalmente disponibile l’applicazione per la Realtà Aumentata

Presentata durante l’Adobe Max dell’anno scorso, a distanza di un anno e dopo una lunga fase di beta test, Adobe Aero è finalmente disponibile per tutti.

Aero è l’applicazione che permette di realizzare e condividere esperienze di AR, Realtà Aumentata, senza alcuna necessità di sapere programmare. Tutti i possessori di smartphone e tablet Apple potranno scaricare Adobe Aero gratuitamente.

Sono quattro i pilastri su cui è stata realizzata Aero:

  • Permettere a tutti di realizzare contenuti, non è necessaria alcune conoscenza avanzata di programmazione o strumenti creativi.
  • Creare animazioni interagendo con il touchscreen, posizionare oggetti, modellare i movimenti e aggiungere attivatori che permettono di interagire con gli oggetti.
  • Possibilità di integrare asset dai software della Creative Cloud, tra cui Photoshop e Adobe Stock 3D.
  • Pubblicazione e condivisione semplice.

Se volete scoprire le potenzialità di Aero, date ad esempio un’occhiata al progetto realizzato da Gabe Barcia Colombo, Descent, a questo link.

Aero è solo alla sua prima versione, secondo Adobe la realtà aumentata è il prossimo passo per raggiungere un livello di esperienza superiore. L’hardware e l’intelligenza del software sono due elementi fondamentali per permettere futuri sviluppi, ma anche il modo in cui gli utenti utilizzeranno questa applicazione dirà molto agli ingegneri Adobe sulla direzione da seguire.

Stiamo provando Aero in questi giorni, pubblicheremo a breve un approfondimento sulla nostra esperienza.

Per tutte le novità da Adobe MAX, visita questa pagina