Android

Android 12 utilizzerà una funzione vecchia 26 anni!

L’anno scorso su Android 11 ha fatto la sua comparsa la voce cestino: funzione che va raccogliere tutti i files eliminati dall’utente. Diciamo anche che questa funzione era presente in forma non completa rispetto, ad esempio, a quella che conosciamo e siamo abituati ad usare su altre piattaforme. Ha svolto più l’attività di “salvavita” nel caso avessimo eliminato per sbaglio qualcosa.

Android 12

Ebbene, Android 12 completerà questa funzione non solo con un update delle azioni che può svolgere ma anche con un comodo elenco che potrà essere consultato per visualizzare e ripristinare eventualmente qualche files che ci serve o che abbiamo eliminato per sbaglio.

Android 12

Ma mica è finita qui. I ragazzi di XDA hanno fatto qualche indagine all’interno del codice di Android 12 e hanno sollevato l’ipotesi che tale funzione possa essere gestita in due modi:

  • La prima rappresenterebbe un menù a cascata contenuto del tab archiviazione all’interno delle impostazioni in cui, una volta dentro, si potranno consultare files, spazio allocato e da che applicazione provengono;
  • La seconda, un vero e proprio “spunto dal passato”, con la possibilità di avere un’icona cestino nel drawer e, di conseguenza anche nella homescreen, che porta proprio alla lista in cascata dei file eliminati.

Quindi Android 12, oltre che a portare tutta una nuova serie di novità come quelle legate alla privacy, alle notifiche e all’interfaccia utente, porterà con se anche delle caratteristiche del passato. In effetti se pensiamo al cestino ci viene in mente Windows 95, arrivato circa 26 anni fa.

Se la roadmap sarà confermata siamo sicuri che gli utenti apprezzeranno, non solo perché a volte la presenza di un cestino nel percorso di eliminazione potrebbe salvare la vita ed evitare spiacevoli imprevisti.

I nuovi Galaxy A 2021 sono arrivati! Galaxy A52 dispone di potenza e una fotocamera tutta nuova, includendo una certificazione IP67. Potete acquistarlo qui al miglior prezzo