Android

Apple iPhone 13 vs Samsung Galaxy S21: da che parte state?

Il lancio della gamma Galaxy S21 a inizio anno aveva spostato i riflettori sulle innovazioni proposte da Samsung, ma la star dell’evento Apple di settimana scorsa, e della seconda metà del 2021, è senza dubbio l’iPhone 13.

Come ogni anno il nuovo top di gamma della casa di Cupertino diventa il termine di paragone su cui misurare performance e rapporto qualità-prezzo degli altri flagship più recenti. Dopo aver confrontato iPhone 13 e iPhone 13 Pro e aver messo in competizione i compatti iPhone 12 mini e iPhone 13 mini è il momento di ritornare all’eterno dilemma: iOS o Android?

iPhone 13 vs Galaxy S21

Molti di voi avranno già preso da tempo una ferma posizione: in effetti i due sistemi operativi hanno ormai dato vita a veri e propri ecosistemi, sempre più orientati a un’esperienza d’uso trasversale attraverso diversi dispositivi. D’altro canto si può sempre cambiare idea o scegliere di utilizzare entrambe le piattaforme. In questo articolo metteremo a confronto i modelli base dei top di gamma del 2021 di casa Apple e Samsung: iPhone 13 e Galaxy S21.

Sistema operativo

Fresco di lancio, iPhone 13 arriva equipaggiato con l’ultima versione di iOS. Tra le novità di iOS 15, annunciato già alla WWDC di giugno e distribuito a partire dal 20 settembre anche sugli altri dispositivi Apple compatibili, figurano la creazione di homepage personalizzate, il sistema Focus per la gestione delle notifiche e la funzione LiveText per estrarre testo e riconoscere gli elementi inquadrati dalla fotocamera.

WWDC 2021

Galaxy S21 monta invece ancora Android 11, in realtà ben nascosto sotto alla One UI 3, l’unità di personalizzazione inserita su tutti i dispositivi Samsung in sostituzione alla versione stock. Ad ogni modo, Android 12 è ora in beta e One UI 4 non tarderà ad arrivare.

One UI 3.0
Foto generiche

Il maggiore vantaggio di Android risiede nella piena integrazione con i servizi Google. A questo proposito, a fare da contraltare alla funzione LiveText di iPhone 13 c’è già la ben collaudata applicazione Google Lens, scaricabile dal Google Play Store su tutti i dispositivi Android compatibili.

Design

iPhone 13 e Galaxy S21 presentano un look and feel molto diverso: a livello di design i dispositivi hanno davvero poco in comune e nei materiali utilizzati le scelte delle rispettive case produttrici non si equivalgono.

Sia Apple che Samsung scelgono di riservare ai dispositivi premium (rispettivamente iPhone 13 Pro e Galaxy S21 Ultra) i materiali più pregiati, dotando iPhone 13 di cornici di alluminio “di grado aerospaziale” (la prima) e Galaxy S21 una cornice di alluminio sui bordi che avvolge anche le fotocamere posteriori.

iPhone 13 / 13 Mini

Apple ha optato per una scocca in vetro per il retro del suo smartphone mentre Samsung ha utilizzato il cosiddetto “glasstic”, un policarbonato di alta qualità con finitura simil-vetro.

Le dimensioni e il peso dei dispositivi sono pressoché equivalenti: iPhone 13 guadagna qualche decimo di millimetro di spessore con 146,7 x 71,5 x 7,65 mm per 174 grammi, mentre Galaxy S21 è appena più alto e leggero con 151,7 x 71,2 x 7,9 mm per 169 grammi.

iPhone 13 è disponibile in cinque colori: Rosa, Blu, Mezzanotte, Galassia e il modello PRODUCT(RED). Quattro sono invece le colorazioni disponibili per il Samsung Galaxy S21: viola chiaro (Phantom Violet), grigio antracite (Phantom Grey), bianco (Phantom White) e rosa (Phantom Pink).

Display

Samsung ha sempre dato filo da torcere ad Apple su questo fronte: per anni i display AMOLED installati su gran parte dei Galaxy, compresi i dispositivi di fascia media come il Galaxy A52, sono stati con i loro neri assoluti uno dei punti di forza della casa coreana.

Ecco come si posizionano sulla carta i due dispositivi:

iPhone 13 vs Galaxy S21: caratteristiche del display
iPhone 13 Galaxy S21
Grandezza (pollici) 6,1 6,2
Risoluzione 1170×2532 pixel (460ppi) 1080×2400 pixel (421ppi)
Tipo di pannello Super Retina XDR OLED Dynamic AMOLED 2X
Frequenza di aggiornamento 60Hz 120Hz
Luminosità massima 800 nit (1200 in visualizzazione HDR) 1300 nit

Come si deduce dalle specifiche tecniche, Galaxy S21 detiene ancora almeno su carta la superiorità nel comparto display. A fare la differenza è soprattutto la presenza, sul dispositivo Android, di una frequenza di aggiornamento del display a 120Hz in grado di garantire un’esperienza d’uso eccezionalmente fluida. A discrezione dell’utente è invece la scelta tra il notch di iPhone 13 e il pinhole per la fotocamera anteriore di Galaxy S21.

Gli sforzi di Apple su questo fronte si sono concentrati sull’iPhone 13 Pro, anch’esso dotato di frequenza adattiva a 120Hz; iPhone 13 rimane invece fermo a una frequenza di refresh 60Hz. Entrambi i dispositivi supportano invece la visualizzazione di video in HDR.

Processore

Quando si mettono a confronto tra di loro dispositivi iOS e Android, come nel caso di iPhone 13 e Galaxy s21, è bene ricordare che i due sistemi operativi adottano ottimizzazioni software molto diverse. Questo è il motivo per cui, ad esempio, sarebbe impari attuare un confronto tra i 4GB di RAM di iPhone 13 e gli 8GB di Galaxy S21 sulla base di un dato puramente numerico: a fare la differenza saranno le prestazioni dei dispositivi.

Il chip A15 Bionic di iPhone 13, sebbene leggermente depotenziato rispetto all’iPhone 13 Pro, dispone di quattro core ad alta efficienza e due ad alte prestazioni, oltre a una Neural Engine a 16 core dedicata ad AI e machine learning. All’interno di Galaxy S21 si trova invece il processore octa-core Exynos 2100 con GPU Mali-G78 dedicata all’ottimizzazione di processi ad alto consumo come il gaming e la realtà aumentata.

Batteria

La durata della batteria è, insieme al display, un’altra roccaforte di Samsung nell’eterna competizione con Apple. Ancora una volta la casa di Cupertino ha preferito potenziare l’iPhone 13 Pro a discapito del modello base, che raggiunge tuttavia risultati soddisfacenti.

iPhone 13 vs Galaxy S21: batteria
iPhone 13 (apple.com) Galaxy S21 (gsmarena.com)
Riproduzione audio fino a 75 ore fino a 93 ore
Riproduzione video fino a 19 ore fino a 15 ore
Riproduzione streaming fino a 15 ore n.d.

Da sempre restia a dare informazioni riguardo alle specifiche tecniche della batteria, Apple non ha dichiarato la capacità della batteria di iPhone 13, che è stimata da test esterni intorno ai 3240mAh. Galaxy S21 monta invece al suo interno una batteria ai polimeri di litio dalla capacità dichiarata di 4000mAh.

Entrambi i dispositivi supportano la ricarica rapida, fino a 2oW nel caso di iPhone 13 con apposito caricatore (non incluso nella confezione) e fino a 25W grazie alla tecnologia QuickCharge 2.0 nel caso di Galaxy S21.

Multimedia

Anche nel comparto fotografico i due top di gamma presentano un hardware di tutto rispetto, anche se sensibilmente depotenziato rispetto ai “fratelli maggiori” iPhone 13 Pro e Galaxy S21 Ultra. Vediamo le specifiche tecniche nel dettaglio:

iPhone 13 vs Galaxy S21: fotocamere
iPhone 13 Galaxy S21
Fotocamera principale 12MP, f/1.6, 26mm 12MP, f/1.8, 26mm
Fotocamera grandangolare 12MP, f/2.4 64MP, f/2.0, 29mm con zoom ottico 1.1x
Fotocamera con teleobiettivo 12MP, f/2.2, 13mm, 120˚
Flash Dual-LED dual-tone LED
Fotocamera anteriore 12MP f/2.2 con Face ID 10MP, f/2.2
HDR Sì (auto HDR)
Registrazione video 4K@24/25/30/60fps, 1080p@30/60/120fps 4K@30/60fps, 1080p@30fps
iPhone 13

Anche in questo caso le performance del comparto foto e video iPhone 13 e Samsung S21 dipendono però in larga parte dalle rispettive ottimizzazioni software. Su questo fronte iPhone 13 presenta una già collaudata Portrait Mode, mentre Samsung punta sull’ottimizzazione degli scatti in condizioni di scarsa luminosità con la sua Night Mode.

Prezzi

La differenza di prezzo tra iPhone 13 e Galaxy S21 dipende in larga parte dalla presenza sul mercato del secondo, già soggetto a svalutazione dopo più di otto mesi dal lancio. Entrambi i dispositivi sono commercializzati con connettività 5G ed il supporto alle classiche SIM o alle nuove eSIM.

Prezzi iPhone 13:

Prezzi Galaxy S21:

iPhone 13 e Galaxy S21 sono due dispositivi di fascia alta in grado di offrire all’utente il meglio dei rispettivi sistemi operativi. Quale tra i due metterà in crisi le vostre certezze?

Non volete correre il rischio di restare con la batteria scarica? Questo caricatore da 20000mAh con connettore USB Tipo-C è ora in promozione su Amazon.