Tom's Hardware Italia
Android

FIFA Mobile perde l’anno, una sola app per tutti gli anni a venire

Era solo questione di tempo, anche FIFA come Madden adotterà un sistema di distribuzione più adatto ai tempi che corrono. Sarà infatti rilasciata una versione base che sarà aggiornata di anno in anno, gratuitamente o meno.

Durante la conferenza E3 2015, Electronic Arts, oltre ad aver rivelato il suo nuovissimo gioco di carte collezionabili dedicato al mondo di Star Wars, come di consueto, si è anche focalizzata sui videogiochi sportivi che, quest'anno più che mai, saranno protagonisti anche su Android ed iOS.

EA SPORTS FIFA Logo

È stato annunciato un nuovo FIFA per sistemi mobile sviluppato da EA Sports. Finora, con FIFA la grande compagnia americana ha sempre usato la strategia che si utilizza da anni su console, vale a dire che viene distribuito un nuovo titolo ogni anno. Ma con l'avvento di Internet e l'altissima tecnologia degli smartphone, qualcosa sta per cambiare.

Esattamente come avviene già con Madden, un altro grande titolo sportivo di EA Sports, il nuovo FIFA non avrà un anno di riferimento, ma sarà invece distribuito nella sua versione base e poi aggiornato di anno in anno con delle semplici patch, operazione che sarebbe fattibile anche su console, ma che con buona probabilità viene evitata a causa del maggior guadagno dovuto alla vendita di una copia fisica del titolo. 
Sul nuovo FIFA non è stato mostrato molto, sono state fatte solo delle dichiarazioni forse anche un po' esagerate: secondo EA infatti il gioco avrà la qualità tecnica vista su console, sfruttando a pieno l'avanzatissimo hardware degli smartphone di ultima generazione. 

Il nuovo FIFA non ha ancora una data d'uscita definitiva e sarà disponibile per gran parte dei dispositivi iOS ed Android. Con grande probabilità si tratterà di un titolo free-to-play con numerosi acquisti in-app. 

FIFA 16 FIFA 16
FIFA 15 FIFA 15
Samsung G920 Galaxy S6 Smartphone, 32 GB, Nero Samsung G920 Galaxy S6 Smartphone, 32 GB, Nero