Android

Galaxy Z Fold 2 5G, consigli di Samsung per usarlo al meglio

Galaxy Z Fold 2 5G sarà in vendita ufficialmente dal primo settembre e oggi vi riportiamo un video molto utile che svela come Samsung abbia pensato il software per un utilizzo pieghevole-centrico.

Con un dispositivo del genere di nuova concezione, è molto utile informare i clienti di cosa possono fare per sfruttarlo al meglio. Detto questo, eccovi un video ufficiale che ne spiega alcune delle funzionalità principali.

Per prima cosa la società Sud Coreana ci tiene a precisare che questo dispositivo copre sia la fascia di clienti che vogliono uno smartphone, sia quella a cui serve un tablet: le due modalità sono immediate e garantiscono due modi di utilizzo differenti, in base alle esigenze in quel determinato momento.

Con la Adaptive Flex Mode si avrà la possibilità di angolare il dispositivo avendo metà display per ciò che dobbiamo consultare e l’altra metà dotata dei comandi per interagirci. Ad esempio, lato messaggistica, tastiera nella parte bassa e vista della conversazione nella parte alta. Oppure ancora video e foto nella parte alta e dettagli per lo scorrimento, carosello e tasti avanti/indietro nella parte bassa.

Il Multitasking sarà avanzato con la possibilità di aprire tante App assieme nella stessa schermata (fino a 3), ma anche aprirne altre con delle finestre flottanti che si sposteranno a piacimento.

Galaxy Z Fold 2 5G sarà anche capace di garantirci un’elevata produttività. In primo luogo grazie alla stretta collaborazione con Microsoft presente a bordo e, in secondo luogo, grazie a Dex Wireless che sarà ancora più ottimizzato, più smart e utilizzabile senza fili.

In attesa del Galaxy S20 Fan Edition, vi riportiamo che Galaxy Z Fold 2 5G sarà costoso, costosissimo. Il listino ufficiale lo sapremo il primo settembre ma si parla di un prezzo vicino ai 2000 euro.

Galaxy A51 è un ottimo smartphone e sostituisce l’ottimo Galaxy A50. Potete trovarlo qui al miglior prezzo.