Android

Huawei non si ferma: in arrivo Mate 40 con chipset a 5nm?

Huawei non sembra essere intimorita dal continuo inasprimento del ban USA e potrebbe prepararsi a lanciare Mate 40, un nuovo smartphone di fascia alta. Secondo le prime indiscrezioni, questo device si affaccerà forse sul mercato già a ottobre.

Poter ipotizzare quale sarà la scheda tecnica completa è ancora presto, ma si pensa che Mate 40 possa essere acceso da un nuovo processore con 5 nanometri, riconosciuto come Kirin 1020 o Kirin 1000. Anche l’anno scorso, poco prima del lancio di Mate 30 (disponibile su Amazon), Huawei ha lanciato un nuovo SoC, ovvero Kirin 990 5G.

Entro il quarto trimestre del 2020, Huawei prevede di spedire circa 8 milioni di unità. La società, proprio durante gli scorsi mesi, ha lanciato P40, una nuova serie composta da diversi smartphone di fascia alta e media. In particolare, troviamo:

Non ci resta che attendere per scoprire se l’azienda abbia effettivamente intenzione di lanciare Mate 40 a ottobre, tutte le specifiche tecniche e i prezzi.

Il nuovissimo Huawei P40, con 8 GB di RAM e 128 GB di memoria interna, è disponibile all’acquisto su Amazon, insieme a uno speaker Bluetooth. Lo trovate a questo indirizzo.