Apple

iPad Retina Display a 315 euro nei supermercati Billa

iPad con Retina Display da 16 GB a 315 euro nei supermercati della catena Billa. Sembra incredibile però questa è la nuova promozione "Facciamo a metà" che la nota catena farà partire domani 11 aprile e proseguire fino al 23 aprile.

Una killer app senza dubbio

Ovviamente entrando nei dettagli si scopre il segreto di questo sconto, ma in fin dei conti anche arrivando a fondo della questione non sembra male. In pratica in 138 punti vendita Billa si potrà mettere le mani sull'iPad di quarta generazione sborsando 630 euro, come in un comune Apple Store. Il vantaggio è che il 50%, quindi 315 euro, verrà restituito sotto forma di buoni spesa da consumare nel supermercato. In fondo tutti acquistiamo prodotti nei supermercati, quindi perché non tradire temporaneamente il nostro con un altro?

L'uso dei coupon comunque dovrà rispettare alcune limitazioni. "I coupon saranno in tutto 21 –suddivisi in tagli da 15 euro l'uno – da utilizzare per la spesa familiare (sono esclusi dalla promozione giornali, riviste, ricariche telefoniche, pay tv, farmaci, spumanti e champagne, superalcolici e contributi economici per il ritiro dei regali delle collection). I buoni potranno essere utilizzati dal 25 aprile al 25 ottobre 2013 su una spesa minima di 30 euro", ricorda infatti il volantino ufficiale di Billa. Da rilevare che su 60 euro si spesa di potranno usare 2 buoni, e su 90 euro ben 3 buoni. Detta tutta con due spesone uno potrebbe chiudere la questione.

Volantino Billa

In sintesi dal 25 aprile fino a ottobre, per recuperare il credito, dovremo recarci almeno 21 volte al supermercato ed effettuare una spesa minima di 30 euro – ovviamente registrando il dato sulla propria tessera fedeltà. Per alcuni potrebbe trattarsi di un compromesso accettabile sopratutto se si dispone di un Billa vicino a casa; per altri un'imposizione insopportabile.