Android

Mi Mix Alpha cancellato, Mi Mix e SoC Surge in sviluppo

Con il Mi Mix Alpha che è stato ufficialmente cancellato dalla roadmap che lo avrebbe portato nel mercato di massa, il CEO di Xiaomi risponde ad alcune domande circa il futuro dei dispositivi a marchio Mi. Ma non solo.

Le domande riguardano verosimilmente se sia il caso di aspettarsi nuovi prodotti che l’azienda ha già portato avanti nel tempo ma, già da un po’, non ha dato più informazioni in merito.

Mi Mix

Per ora la linea Mi Mix è sospesa e tornerà con un nuovo esemplare a data da destinarsi. Lei Jun ha accompagnato la decisione dichiarando che gli smartphone Mix hanno sempre portato grosse innovazioni e un hardware all’avanguardia. In questo tempo in cui si stava sviluppando il Mi Mix 4 ci si è accorti che la strada non era quella giusta e si è deciso di riportarlo in cantiere per ripensare al progetto.

Mi Mix Alpha, lo smartphone avvolto dal display, come già detto non arriverà nel mercato di massa. Oggi sappiamo che è stato prodotto in quantità limitate ma per ora portarlo all’utente mainstream è stata catalogata come una sfida troppo grande. Probabilmente ci sono dei problemi a lungo andare che non garantiscono un uso continuativo negli anni.

E i SoC Surge dove sono finiti? Il CEO afferma che lo sviluppo non è stato affatto interrotto e, anche se con difficoltà, i processori da lei stessa sviluppati torneranno ad essere utilizzati negli smartphone Xiaomi. Come al solito però, non se ne conosce il quando.

Tre domande e tre risposte sicuramente interessanti che ci danno un quadro su ciò che Xiaomi sta pensando di fare nell’immediato futuro.

Con Xiaomi Mi 10 Lite 5G avete uno smartphone completo, un’ottima fotocamera e una performante autonomia a meno di 300 euro. Potete acquistarlo qui.