Whatsapp, come proteggere le conversazioni con un codice segreto

WhatsApp, sta portando avanti l'introduzione di una nuova funzionalità chiamata "Codice Segreto" che renderà più sicure le chat degli utenti.

Avatar di Andrea Maiellano

a cura di Andrea Maiellano

Author

WhatsApp, una delle piattaforme di messaggistica più utilizzate al mondo, sta portando avanti l'introduzione di una nuova funzionalità chiamata "Codice Segreto" per garantire maggiore privacy nelle conversazioni degli utenti.

Questa nuova opzione permette agli utenti di proteggere le loro chat in modo più efficace, offrendo una sicurezza aggiuntiva ai messaggi scambiati tramite l'applicazione.

In cosa consiste questa nuova funzione? Essenzialmente, consente agli utenti di bloccare singole chat, e la cartella delle "Chat Bloccate", tramite un Codice Segreto.

Questo aggiornamento è stato annunciato da WhatsApp come un'aggiunta all'attuale funzione di Blocco Chat, mirando a fornire ulteriori strumenti di protezione per le conversazioni sensibili.

Una delle principali caratteristiche del Codice Segreto è la possibilità per gli utenti di impostare una password unica per bloccare le chat. Questa password sarà differente dal codice di sblocco del telefono, offrendo un livello di protezione extra per i contenuti delle chat.

©diegothomazini/123RF.COM
Immagine id 509

Inoltre, gli utenti avranno la facoltà di nascondere la cartella delle Chat Bloccate dalla lista principale delle conversazioni, rendendola accessibile soltanto inserendo il Codice Segreto nella barra di ricerca dell'app.

WhatsApp ha, inoltre, semplificato ulteriormente il processo di blocco delle chat specifiche. Invece di recarsi nelle impostazioni delle chat per attivare la protezione, ora gli utenti possono semplicemente tenere premuta la chat che desiderano bloccare, garantendo così una maggiore sicurezza.

L'implementazione della funzione del Codice Segreto è attualmente in corso di Roll-Out e dovrebbe essere progressivamente resa disponibile a livello globale nelle prossime settimane, terminando entro i prossimi due mesi.

Questa nuova funzione di WhatsApp è una risposta diretta alla crescente preoccupazione per la sicurezza delle informazioni personali, offrendo agli utenti maggiori strumenti per proteggere la loro privacy durante le conversazioni all'interno dell'app.

Gli sviluppatori di WhatsApp si impegnano a migliorare costantemente la sicurezza e la protezione dei dati degli utenti, offrendo nuove funzionalità, come il Codice Segreto, per garantire che la piattaforma rimanga un ambiente sicuro e affidabile per lo scambio di messaggi.