Tom's Hardware Italia
Android

WhatsApp, videochiamate in arrivo a breve

Le videochiamate sono ormai pronte a sbarcare su WhatsApp: la penultima beta infatti integra già questa funzione, che però riguarda solo i singoli contatti e non i gruppi. Ora manca soltanto l'ok lato server, mentre la funzione è stata rimossa nella beta più recente.

L'introduzione delle videochiamate su WhatsApp è ormai vicinissima: nella penultima beta infatti erano già presenti i nuovi comandi integrati nell'interfaccia, anche se ovviamente la loro funzione è ancora disabilitata.

La disponibilità della nuova funzione comunque sembra ormai solo una questione tecnica: non appena i server saranno pronti infatti le videochiamate saranno finalmente rese disponibili.

Nel frattempo però la funzione è stata rimossa dalla beta più recente, la 2.16.81, probabilmente proprio in preparazione al lancio ufficiale.

WhatsApp video calling

A scanso di equivoci comunque ricordiamo che al momento queste riguardano solo i singoli contatti e non è invece possibile effettuare chiamate di gruppo, cosa del resto prevedibile visto che WhatsApp è una soluzione consumer e non serve per riunioni di lavoro.  

Il funzionamento è assai semplice: per avviare una videochiamata su WhatsApp sarà infatti sufficiente selezionare il contatto che si desidera contattare e, nella schermata di chat, premere sull’icona del telefono nella barra in alto. A questo punto saranno visualizzate due opzioni tra cui scegliere, chiamata audio semplice oppure appunto video videochiamata.

L'azienda non ha commentato sulla nuova funzione, che probabilmente sarà comunque implementata gradualmente, come accaduto per le chiamate. Intanto gli sviluppatori non riposano sugli allori e sono già al lavoro su altre funzioni, come ad esempio gli inviti di gruppo tramite codici QR, link e tag NFC.