Android

Xiaomi, nuovo dispositivi 5G certificato dal TENAA: in arrivo il Mi Mix 4?

M1908F1XE è la nuova sigla presente sul sito dell’ente di certificazione TENAA. Che possa trattarsi dello Xiaomi Mi Mix 4? Nessun dettaglio disponibile, a parte il supporto 5G per il dispositivo in questione.

La sigla citata fa pensare che il dispositivo possa essere il successore del Mi Mix 3. Infatti, lo smartphone è stato lanciato lo scorso anno con a bordo Snapdragon 845, mentre quest’anno la società ha già annunciato la versione 5G con aggiornamento a Snapdragon 855.

Si ipotizza che il device in questione possa essere difatti il Mi Mix 4 o Mi Mix 3s. La sigla presente sull’ente di certificazione cinese, infatti, sembra essere molto simile a quella del Mi Mix 2S ufficializzato a marzo 2018: il codice del modello era proprio M1803D5XE. Potremmo quindi anche dedurre che possa essere lo Xiaomi Mi Mix 3S il modello in questione. Dopotutto, non possiamo considerare tutto ciò come “ concreto” , si tratta solamente di innumerevoli ipotesi e domande senza alcuna risposta. Certamente in molti sperano che la società rilasci un quarto modello della gamma.

Tra le poche caratteristiche note sul prossimo top di gamma Xiaomi vi è la presenza di una ricarica wireless molto più veloce rispetto a quella del Mi 9 ( da 20W), secondo quanto dichiarato dallo stesso product manager dell’azienda Wang Teng Thomas.

Oltre a quanto detto, un report di XDA Developers affermava che il prossimo smartphone top di gamma potrebbe essere dotato di tre fotocamere posteriori ed una frontale, e la presenza di un lettore di impronte digitali integrato nel display. Molte le indiscrezioni. Non ci resta quindi che attendere per scoprire a quale smartphone si riferisce la nuova certificazione TENAA.

Xiaomi Mi A3 è disponibile all’acquisto sul sito ufficiale. Lo trovate a questo link.