Hot topics:
News su Black Friday 2017
28 minuti

Test Nvidia GeForce GTX 1070 Ti

GeForce GTX 1070 Ti alla prova. La nuova scheda di Nvidia a cavallo tra GTX 1070 e GTX 1080 nasce per battere la Radeon RX Vega 56.

Test Nvidia GeForce GTX 1070 Ti

GTX 1070 Ti vs. RX Vega 56

Nvidia GeForce GTX 1070 Ti

 

Per rispondere alla RX Vega 56 di AMD, Nvidia ha creato una scheda video che si pone tra la GTX 1070 e la GTX 1080. Un prodotto che fa esattamente quel che deve.

Nvidia GeForce GTX 1070 Ti

Pensavate che Nvidia avesse finito con le GPU Pascal? Malgrado una gamma di soluzioni GeForce GTX serie 10 piuttosto completa, l'azienda non è pronta a lasciare l'ultima parola ad AMD nel segmento delle schede video di fascia alta. Per questo ha presentato un nuovo modello che s'inserisce tra la GTX 1070 e la GTX 1080, pensato ristabilire le gerarchie con la Radeon RX Vega 56.

Per preparare la GTX 1070 Ti a questa missione Nvidia ha dovuto usare molto del DNA della GTX 1080, incluso il raffreddamento a camera di vapore e l'alimentazione a cinque fasi. Anche se il chip GP104 della GTX 1070 Ti ha un SM (Streaming Multiprocessor) disabilitato, le prestazioni dei rimanenti 19 sono così buone che Nvidia ha imposto ai propri partner di standardizzare le frequenze operative, altrimenti i modelli overcloccati avrebbero offerto maggiori prestazioni delle GTX 1080 standard.

geforce gtx 1070 ti

Con un prezzo di 469 euro non c'è una netta separazione con le due schede esistenti, quindi sul mercato si verificherà una certa sovrapposizione tra le schede. Nvidia però non sembra preoccuparsi: l'unico scopo sembra quello di spegnere le velleità di Radeon RX Vega 56 sul nascere.

Specifiche tecniche GTX 1070 Ti

La GeForce GTX 1070 Ti è basata sulla stessa GPU introdotta nel maggio 2016 da Nvidia con la GTX 1080. Si tratta di un chip con 7,2 miliardi di transistor prodotto da TSMC con processo produttivo 16 nanometri FinFET Plus. Come già sapete, la GTX 1080 usa il GP104 nella sua interezza, offrendo 2560 CUDA core tramite 20 Streaming Multiprocessor. La GTX 1070 è stata creata spegnendo cinque SM, lasciando così 1920 CUDA core attivi.

gp104 gtx 1070 ti

La GTX 1070 Ti conta su 19 SM: fermo restando i 128 CUDA core a singola precisione e le 8 unità texture per SM, abbiamo un totale di 2432 CUDA core e 152 unità texture. La GTX 1070 Ti è quindi "molto più GTX 1080" rispetto a quanto non dica il suo nome.

GPU GeForce GTX 1080 (GP104) GeForce GTX 1070 Ti (GP104) GeForce GTX 1070 (GP104)
SMs 20 19 15
CUDA Core 2560 2432 1920
Freq. base 1607 MHz 1607 MHz 1506 MHz
Freq. GPU Boost 1733 MHz 1683 MHz 1683 MHz
GFLOPs (Freq. base) 8228 7816 5783
Unità texture 160 152 120
Texel Fill Rate 277,3 GT/s 244,3 GT/s 201,9 GT/s
Data rate memoria 10 Gb/s 8 Gb/s 8 Gb/s
Bandwidth memoria 320 GB/s 256 GB/s 256 GB/s
ROPs 64 64 64
Cache L2 2MB 2MB 2MB
TDP 180W 180W 150W
Transistor 7,2 miliardi 7,2 miliardi 7,2 miliardi
Dimensione die 314 mm² 314 mm² 314 mm²
Processo produttivo 16nm 16nm 16nm

Nvidia ha scelto di impostare la GPU della nuova scheda a 1607 MHz di base e 1683 MHz in GPU Boost. Il primo valore è identico a quello della GTX 1080 Founders Edition, il secondo alla GTX 1070. L'ultima è una frequenza che possiamo definire poco aggressiva, ma dato il sistema di raffreddamento e la GPU crediamo che il margine di overclock sarà piuttosto elevato. Almeno, i sample in nostro possesso hanno toccato 2 GHz senza grandi problemi. Il tutto è cementato dal TDP di 180W, un dato nuovamente identico alla GTX 1080, contro i 150W della GTX 1070.

Nvidia non ha toccato il back-end di GP104, lasciando un bus di memoria aggregato a 256 bit, 64 ROPs e 2 MB di cache L2 condivisa. Laddove la GTX 1080 offre 8 GB di memoria GDDR5X a 10 Gbps, per un bandwidth massimo di 320 GB/s, la GTX 1070 Ti mette a disposizione degli utenti 8 GB di memoria GDDR5 a 8 Gbps, come la GTX 1070.

GeForce GTX 1070 Ti Founders Edition

La copertura del dissipatore in alluminio è dipinta in argento e nero, come le GeForce GTX 1070 e 1080. Questo rende le sue superfici opache suscettibili ai graffi. La copertura metallica della ventola aiuta a trasmettere l'eccezionale qualità costruttiva di questa scheda, ma aggiunge anche molto peso. La GTX 1070 Ti FE supera il chilogrammo, come la GTX 1080. La nuova scheda è appena 10 grammi più leggera.

geforce gtx 1070 ti 01
Clicca per ingrandire
geforce gtx 1070 ti 02
Clicca per ingrandire

Un backplate in due parti nasconde il PCB della scheda. Si tratta di una mera aggiunta estetica che non migliora in alcun modo le prestazioni di raffreddamento. Se avete bisogno di spazio per una seconda scheda in SLI o desiderate maggiore ventilazione, rimuovete entrambe le sezioni senza paura di conseguenze negative.

geforce gtx 1070 ti 03
Clicca per ingrandire

Il logo GeForce GTX al centro si illumina di verde e domina la parte superiore della scheda. Un connettore di alimentazione ausiliario a 8 pin è incastonato nel telaio metallico.

geforce gtx 1070 ti 04
Clicca per ingrandire

Un finale vi permette di vedere le alette di raffreddamento all'interno e il supporto di ritenzione. Quello spazio raddoppia anche come presa d'aria.

geforce gtx 1070 ti 05
Clicca per ingrandire
geforce gtx 1070 ti 06
Clicca per ingrandire

Come nelle altre schede Founders Edition, avete accesso a cinque uscite nella parte posteriore, quattro delle quali si possono usare in simultanea in configurazione multi-monitor. Ci sono una DVI-D dual-link, una HDMI 2.0 e tre DisplayPort 1.4. Lo spazio rimanente posteriore ha feritoie per espellere l'aria calda.

Raffreddamento e backplate

geforce gtx 1070 ti 07
Clicca per ingrandire

La GTX 1070 Ti FE differisce in modo netto della GTX 1070 FE per via del sistema di raffreddamento a camera di vapore, lo stesso che ritroviamo sulla GTX 1080 FE. Il modulo compatto è assicurato al PCB proprio accanto al package della GPU da quattro viti. Ci sono 51 singoli componenti sul tavolo di fronte a noi e se rimuovete il dissipatore completamente ne avrete altri 12.

geforce gtx 1070 ti 08
Clicca per ingrandire
geforce gtx 1070 ti 09
Clicca per ingrandire

La ventola radiale aspira aria dall'interno del vostro case per soffiarla lungo le alette di raffreddamento ed espellerla dal retro della scheda. Il frame di ritenzione ha un doppio fine: aggiunge rigidità alla scheda e raffredda VRM e moduli di memoria.

geforce gtx 1070 ti 10
Clicca per ingrandire

Alimentazione e componenti

Nvidia ha preso in prestito molti componenti della GTX 1080 Founders Edition per il PCB della GTX 1070 Ti. Anche se la GeForce GTX 1070 Ti FE usa cinque fasi di alimentazione, uno spazio vuoto indica che c'è spazio per una fase in più.

geforce gtx 1070 ti 11
Clicca per ingrandire

Il progetto a 5+1 fasi è frutto del controller buck a otto fasi uP9511 di uPI Semiconductor. Non può occuparsi direttamente delle fasi per la conversione della tensione, quindi troviamo dei gate driver TI 53603A per controllare gli ON Semiconductor 4C85Ns. Si tratta di dual N-channel MOSFET resistenti con riserve sufficienti nella categoria di conversione della tensione DC/DC.

geforce gtx 1070 ti 12
Clicca per ingrandire
Alimentazione GPU
Controller PWM uP9511
uPI Semiconductor
Controller PWM otto fasi
Gate Driver 53603
Texas Instruments
Uno per fase
VRM 4C85N
ON Semiconductor
Power MOSFET
Dual N-Channel
High- e Low-Side
 
Coils Induttore incapsulato in ferrite
Alimentazione memoria
Moduli MT51J256M32HF-80
Micron
GDDR5, 8 Gb/s
8 Gigabit (32x 256Mb)
Otto moduli
Controller
PWM
1 fase
Un convertitore buck generico
VRM 4C85N
ON Semiconductor
Power MOSFET
Dual N-Channel
High- e Low-Side

 
Induttori Induttore incapsulato in ferrite
33nH
Altri componenti
Monitoraggio INA3221
Chip monitoraggio
Correnti, Tensioni
BIOS Winbond 25Q40
Kynix Semiconductor
EEPROM
BIOS
 
Derivatore di corrente & filtro 1x induttore (appianamento) & uno shunt dietro il connettore PCIe (12V Input)
Altre caratteristiche
Caratteristiche speciali - 1x connettore a 8 pin ausiliario
- 1x induttore di filtro in ingresso
Continua a pagina 2
AREE TEMATICHE
Vuoi ricevere aggiornamenti su #Schede video?
Iscriviti alla newsletter!