Giochi PC

9000 fan su Twitch per il funerale di un pro gamer

In questi giorni la community di Call of Duty sta piangendo la scomparsa di Phillip "Phizzurp" Klemenov, un giocatore professionista che il 2 ottobre ci ha lasciato in seguito a un tragico incidente stradale.

La notizia che in queste ore sta rimbalzando sul web riguarda il suo funerale, trasmesso in diretta streaming sul suo canale Twitch.

phizzurp

Circa 9000 persone si sono radunate sulla celebre piattaforma di streaming per dare l'ultimo saluto a Phizzurp. Una telecamera ha ripreso quasi tutto il funerale permettendo ai fan e agli amici impossibilitati di partecipare dal vivo di farlo online.

In molti si sono chiesti se Twitch fosse la piattaforma ideale per questo tipo di eventi, soprattutto a causa della brutta reputazione della chat, che normalmente è ben lontana da brillanti esempi di civilità.

Tuttavia, secondo Kotaku sembra che i partecipanti abbiano tenuto un profilo basso, ricordando il giocatore e lasciando commenti rispettosi e di ringraziamento.

commenti twitch funerale

Phizzurp era un membro del team H2K-Gaming di Call of Duty, che recentemente si è piazzato all'ottavo posto nella divisione nordamericana del Call of Duty World League, conquistando il diritto di qualificarsi ai playoff di luglio.

La redazione di Tom's Hardware si unisce alle condoglianze dei fan per questo giovane giocatore, scomparso ad appena 23 anni.