Giochi PC

Borderlands 3: in arrivo il primo update, risolti parte dei problemi

Borderlands 3 ha visto una partenza notevole in termini di vendite, come la grande eccitazione degli ultimi mesi aveva fatto intuire. Purtroppo, il primo periodo è stato segnato da vari problemi legati sopratutto alle performance. Oltre a un piccolo hotfix dedicato all’eliminazione di un punto di farming di armi leggendarie, Gearbox non ha rilasciato alcun patch, almeno non fino ad oggi.

Come segnalato sul forum ufficiale, questa sera (intorno alle 23.00 circa) sarà rilasciata una patch che apporterà una serie di migliore. In versione PC, sarà ridotta la quantità di texture streaming che avviene quando si mira con un’arma. Su tutte le versioni, è stata migliorata la stabilità generale del gioco. Vengono poi apportate una serie di modifiche ad alcune missioni, per evitare blocchi nell’avanzamento delle stesse.

Borderlands 3

I distributori automatici di armi metteranno gli oggetti in ordine di rarità. I nuovi giocatori console si ritroveranno con la FOV impostata a 75, in automatico, ma chi ha già iniziato una partita non subirà alcun cambiamento. Ci sono poi correzioni ad alcune localizzazioni. Non mancano modifiche legate allo splitscreen e al multiplayer online, migliorando il matchmaking ed eliminando alcuni bug legati all’audio e alle animazioni.

La parte più importante dell’update è il miglioramento alle prestazioni, ma, come scritto nel post del forum da Gearbox stessa, è solo una prima parte e non si tratta di una patch esaustiva. Il team continuerà a lavorare per migliorare il gioco e risolvere altri problemi presenti. Diteci, voi avete sperimentato dei problemi?

Potete acquistare la vostra copia di Borderlands 3 a questo indirizzo.