Giochi PC

Castello Ashina: Finale “Shura”

Pagina 12: Castello Ashina: Finale “Shura”

Oggetti importanti: Grani di Rosario x1 – Ricordo – Arte da Combattimento “Una Sola Mente” (questi ultimi due solo se scegliete di iniziare una nuova partita, altrimenti andranno persi ricaricando il salvataggio e proseguendo con il resto dell’avventura).

Dall’Idolo dello Scultore “Ingresso delle Segrete Abbandonate” dovete raggiungere ancora una volta l’osservatorio dove avete affrontato Genichiro. Ci sono diversi boss nelle aree limitrofe, tuttavia per ottenere il finale “Shura” andremo dritti al punto. L’area si è riempita di nuovi nemici ma il percorso che dovete fare ha solo subito leggere modifiche alle quali dovete adattarvi, dunque raccogliendo eventuali oggetti lungo la strada dirigetevi all’Idolo dello Scultore “Anticamera del Guerriero” e da lì all’Idolo dello Scultore “Dojo di Ashina”: nella sala dove avete combattuto Jinsuke Saze si trova ora un altro boss, Ombra Solitaria Mano Infida, accompagnato da uno shinobi. Equipaggiate il Ninjutsu del Burattinaio, entrate stando accovacciati e rasenti alla parete per non farvi notare, cercate sulla sinistra lo shinobi e sottomettetelo affinché combatta al vostro fianco. Forse non durerà tutta la battaglia ma sarà sicuramente un fastidio in meno per voi e uno in più per il nemico. Non intromettetevi nello scontro o rischiate di colpire anche il vostro alleato, lasciate che lottino e solo quando lo shinobi verrà sconfitto prendete il suo posto.

Ucciso, otterrete dell’ammasso di adipe e dei Grani di Rosario. Prima di proseguire, salvate e assicuratevi di fare una copia su cloud del salvataggio attuale. Tornati in gioco, salite fino all’osservatorio e dopo il filmato scegliete di seguire il Codice e rinnegare Kuro: sarete così costretti ad affrontare Emma, che a dispetto delle apparenze è un’ottima spadaccina in grado di concatenare diversi colpi con il rischio di spezzare la vostra postura. Memorizzate i suoi pattern e attaccatela quando vi dà la schiena per massimizzare il danno.

Subito dopo di lei ci sarà lo scontro con Isshin Ashina: considerate che morendo dovrete rifare anche Emma, dunque cercate di giocare al meglio contro di lei per non sprecare le cure. Sconfitti entrambi sbloccherete il finale “Shura” e otterrete il Ricordo di Isshin assieme all’Arte da Combattimento “Una Sola Mente”. A meno che non vogliate restare a gironzolare per Ashina, o ricominciare un Nuovo Gioco+, è tempo di tornare sui vostri passi e caricare il salvataggio che avete conservato nel cloud.