PlayStation

Dead Space Remake: il game director è un veterano di Assassin’s Creed

Eric Baptizat, veterano che ha lavorato 16 anni da Ubisoft dove ha messo mano anche alla saga di Assassin’s Creed, adesso figura come game director di Dead Space Remake, il gioiellino space horror affidato ad EA Motive che sta per essere riproposto in una versione grafica moderna prossimamente, come annunciato nell’ultimo EA Play.

Baptizat, prima di arrivare a Dead Space Remake, è stato game director di Assassin’s Creed Valhalla e lead game designer di Black Flag, Unity e Origins. Data l’esperienza dello sviluppatore, tuttavia, non aspettatevi di trovare torri da scalare, salti della fede e lame celate nel videogioco spaziale, soprattutto se si tratta del remake di un gioco che ha avuto già la sua fama e il suo corso.

Ad affiancare Baptizat c’è un team di sviluppatori di un certo livello: è stato preso Shaun White come lead game designer, già sviluppatore di Skateboarding e Surf’s UpDa altri reparti di Ubisoft sono arrivati anche Roman Campos-Oriola come creative director che ha già lavorato a For Honor, e Philippe Ducharme come executive producer, il quale ha già avuto esperienza con Watch Dogs Legion. Al di là delle nuove figure al lavoro su Dead Space Remake, ci sono anche alcuni degli sviluppatori che hanno lavorato ai titoli originari: Michael Yazijian, art director attuale che precedentemente ha svolto lo stesso ruolo in Dead Space 2, e Dino Ignacio, ex UI designer di tutti e 3 i videogiochi della saga e attualmente semplice consulente.

Il primo teaser di Dead Space Remake, visibile nel video in alto, è andato in onda durante l’EA Play scorso di luglio. Glen Schofield, uno dei creatori originari del primo titolo, si è detto entusiasta di vedere cosa EA Motive potrebbe combinare con lo sviluppo del gioco. Purtroppo ancora non abbiamo una data ufficiale né una finestra di lancio, quindi dovremmo aspettare i prossimi annunci per capire quando potremmo mettere le mani sul remake.

Potete recuperare su Amazon Assassin’s Creed Valhalla, l’ultimo capitolo della saga degli assassini, in cui il creative director è lo stesso di Dead Space Remake.