PlayStation 4

Death Stranding: è iniziata la registrazione del doppiaggio giapponese

Death Stranding è un gioco misterioso e non è chiaro a che punto dello sviluppo si trovi, ma di certo un passo avanti è stato fatto. Tramite Twitter, Hideo Kojima ha rivelato che è iniziata la registrazione del doppiaggio giapponese dell’opera. Lo stesso ha fatto Kenjiro Tsuda, il quale interpreterà il ruolo di Sam Bridges.

Sam è il personaggio creato attorno alle fattezze di Norman Reedus. Nel tweet appare anche Nana Mizuki, la quale doppierà la donna senza nome interpretata da Léa Seydoux. Tsuda ha prestato la voce a Seto Kaiba in Yu-Gi-Oh!, Zaveid in Tales of Berserie e Tales of Zestiria, e Chikage Kazama in Hakuoki.

https://twitter.com/HIDEO_KOJIMA_EN/status/1075285405996539906

Mizuki invece è una cantante conosciuta anche per aver doppiato Ann Takamaki in Persona 5 e Colette Brunel in Tales of Symphonia. Non è nuova, inoltre, alle collaborazioni con Kojima, avendo interpretato Paz Ortega Andrade in Metal Gear Solid.

Forse non è ancora il momento di scoprire una data di uscita, ma fa piacere vedere che i lavori proseguono. Vi ricordiamo che il gioco è pianificato per l’uscita in esclusiva PlayStation 4. Voi quanto attendete il gioco?

Death Stranding si avvicina, anche se ancora non sappiamo la data di uscita: avete già prenotato la vostra copia?