Giochi PC

Destiny 2 free to play e presto su Steam secondo un leak

Arrivano nuove voci su Destiny 2, l’FPS MMO di Bungie. La società, secondo quanto riportato da Engadget (l’articolo è già stato rimosso, ma le informazioni sono rimbalzare in rete in pochi istanti), avrebbe intenzione di far diventare il gioco free to play e rilasciare la versione anche su Steam (attualmente il gioco è accessibile solo su Battle.net, il client di Blizzard).

Secondo quanto riportato, Destiny 2 otterrà una nuova espansione chiamata Shadowkeep che sarà rilasciata il 17 settembre 2019: nella stessa data, il titolo diverrà free to play e sarà rinominato Destiny 2: New Light. Questa nuova edizione conterrà tutte le espansioni del primo anno, ovvero Curse of Osiris e Warmind.

Il nuovo obbiettivo di Bungie, da questo momento in poi, sarà di lavorare a espansioni di alta qualità e il giocatore potrà decidere se acquistarle o meno, sommandole al gioco gratuito. Teoricamente, dovrebbe essere possibile acquistare qualsiasi espansione, senza doverle avere tutte in ordine.

I leak affermano inoltre che il gioco dovrebbe avere cross-save tra la versione PC e la versione per Xbox One: non è strano che PS4 non sia inclusa, visto che Sony è tendenzialmente restia a questo tipo di feature. Bungie, inoltre, non rilascerà più i contenuti in anticipo su PS4 (probabilmente l’accordo era stato stretto da Activision, più che dagli sviluppatori stessi): tutti i contenuti saranno pubblicati contemporaneamente su tutte le piattaforme.

Parlando di quest’ultime, i rumor vogliono il gioco in uscita anche su Google Stadia (credibile e confermato da più fonti) e su Nintendo Switch (in questo secondo caso, ci sono alcuni dubbi). Ora non ci rimane altro da fare se non attendere il rilascio di nuove informazioni da Bungie stessa. Diteci, nel caso fosse tutto vero, cosa ne pensereste?

Non sembra proprio il momento adatto per acqusitare Destiny 2: tanto vale puntare tutto su DOOM Eternal, per soddisfare la nostra voglia di FPS.