PlayStation

Dissidia Final Fantasy NT: a marzo arriverà l’ultimo update, nessun sequel all’orizzonte

Square Enix ha annunciato che rilascerà un ultimo update per Dissidia Final Fantasy NT il 5 marzo 2020, ovvero tra circa un paio di settimane. Il picchiaduro, sviluppato da Koei Tecmo, è arrivato all’inizio del 2018 ricevendo giudizi e vendite tiepidi. Anche dopo il rilascio della versione free to play, probabilmente, il gioco non ha attirato l’attenzione del largo pubblico e ha convinto solo i giocatori più hardcore.

Gli sviluppatori hanno comunque supportato a lungo l’opera, sopratutto con DLC a di nuovi personaggi. Arrivati a questo punto, Square Enix ha probabilmente deciso che non c’è più sufficiente interesse per poter continuare il supporto e lo sviluppo di novità. A inizio marzo, quindi, si concluderà la “carriera” di Dissidia Final Fantasy NT: ovviamente i server rimarranno attivi e sarà possibile continuare a giocare.

Dissidia Final Fantasy NT

Square Enix ha anche affermato che, attualmente, non ci sono piani per un nuovo seguito: pare quindi che gli appassionati dovranno accontentarsi di giocare con Dissidia Final Fantasy NT fintanto che i server saranno attivi.

Il primo capitolo di Dissidia era molto amato dal pubblico, ma era notevolmente limitato dal suo essere un titolo per portatile (PSP, precisamente). Il seguito, rilasciato su home console oltre che su cabinati arcade in Giappone, aveva le potenzialità per fare bene ma qualcosa è andato storto. I personaggi di Final Fantasy sono di grande interesse per il pubblico, quindi siamo certi che prima o poi verranno sfruttati per qualche altro spin-off cross-over.

Potete acquistare Dissidia Final Fantasy NT, oramai completo di tutti gli aggiornamenti, su Amazon, precisamente a questo indirizzo.