Tom's Hardware Italia
Giochi PC

Facebook punta sul motore Unity per sfondare nel gaming

Facebook è intenzionato a rivitalizzare la sua piattaforma di gioco grazie all'aiuto di Unity che renderà semplice l'esportazione dei giochi creati con l'engine.

Facebook e Unity Technologies hanno annunciato una partnership che permetterà agli sviluppatori di giochi di esportare da Unity e pubblicare con più facilità i propri prodotti sul social network di Mark Zuckerberg. Un modo efficiente per raggiungere più di 650 milioni di giocatori che solo nel 2015 hanno assicurato agli sviluppatori 2.5 miliardi di dollari.

Secondo TechCrunch, la piattaforma desktop di Facebook fornirà un ambiente di gioco privo di distrazioni come potrebbe esserlo il News Feed, inoltre sarà eseguibile su diversi tipi di PC e non solo Windows. Saranno presenti i classici giochi casual, port di titoli mobile e probabilmente titoli più "hardcore".

Pearl's peril

"L'integrazione di strumenti che facilitano l'accesso alla rete di Facebook è una parte fondamentale dell'aiutare gli sviluppatori a trovare il successo che meritano," ha dichiarato Elliot Solomon, VP of Business development presso Unity.

A partire da oggi, sono iniziate le selezioni di gruppi scelti di sviluppatori che riceveranno accesso immediato a una build alpha per Unity 5.4. Nuovi sviluppatori saranno aggiunti durante tutto il periodo di prova. Tutti gli interessati possono richiedere, fino al 31 agosto 2016, l'accesso immediato e iniziare a provare la build con la nuova funzione di esportazione su Facebook.