Giochi PC

Falloutfirst.com è un sito fake che si prende gioco di Bethesda

Come sapete, Bethesda ha reso da poco disponibile un nuovo abbonamento per Fallout 76, chiamato Fallout 1st. Si tratta in pratica di un servizio dal costo mensile di 15 euro, o 120 € per un intero anno, il quale da accesso a server privati, una tenda per il viaggio rapido e spazio infinito per i propri oggetti in-game, oltre a qualche altro oggetto (come atomi, icone e outfit). Tutto questo, inoltre, è arrivato subito dopo il rinvio a tempo indeterminato di Wastelanders, l’espansione dedicata a NPC e dialoghi.

I fan non hanno affatto apprezzato la mossa di Bethesda e, come vi abbiamo segnalato, hanno criticato molto la società tramite Reddit e Twitter. Un giocatore, però, ha deciso di andare ben oltre e ha acquistato il dominio “falloutfirst“, apparentemente lasciato libero da Bethesda. A tale pagina, ha in pratica creato una pubblicità sarcastica per l’abbonamento di Fallout 76.

Chiamandolo “Fallout FUCK YOU 1st”, elenca le novità presenti al suo interno con un tono fortemente sarcastico, senza limitarsi nell’uso di termini. Non vogliamo ripetere quanto scritto, ma vi basti sapere che il giocatore ha sparato a zero contro ogni elemento proposto. Nulla si salva dalle critiche dell’utente che finge di parlare a nome di Bethesda.

Una cosa è certa, questa mossa di Bethesda verrà ricordata per lungo tempo. Ora la domanda è quanto il sito possa rimanere attivo: è probabile che la società sia già al lavoro per farlo rimuovere, sempre che ci siano le basi legali per farlo. Voi cosa ne pensate? Credete che questo utente abbia ragione, oppure pensate che stia solo esagerando?

Se Wastelanders e Fallout 1st non vi interessano, potete acquistare Fallout 76 in questo momento su Amazon a questo indirizzo.