PlayStation 4

God of War, rune e poteri misteriosi per il figlio di Kratos

God of War è una delle esclusive PS4 che ha catturato maggiormente la nostra attenzione durante l'E3 di Los Angeles. Grazie alla recente rivelazione di Dualshockers siamo venuti a conoscenza che il suddetto gioco contiene una lingua antica – utilizzata dalle tribù germaniche dal secondo all'ottavo secolo – che ricopre un ruolo fondamentale nel gameplay. God Of War

Innanzitutto questa lingua – Futhark antico – è conosciuta dal figlio prodigio di Kratos, infatti il ragazzo sfrutta le rune per aumentare diversi parametri di gioco: la forza, la velocità e la fortuna. Purtroppo non conosciamo i metodi di attivazione di tali rune, ma a quanto sembra sono legate ai tatuaggi presenti sul corpo del misterioso figlio, precisamente sul braccio destro. 

Le trascrizioni antiche sull'avambraccio del giovane fanciullo sono: "stjrkrarmr" (braccio forte), "happskejtr" (freccia fortunata) e "hond hrada" (mano veloce). Nell'immagine sottostante è possibile ammirare una runa in azione, se non riuscite a visualizzare il testo del tweet dovete incollare i "quadrati" nel blocco note.

Insomma in God of War ci saranno tantissimi contenuti misteriosi da scoprire, fra tutti il legame "padre-figlio" tra i due personaggi principali. Fateci sapere i vostri primi commenti su questa interessante funzionalità e non dimenticate di dare un'occhiata alla nostra pagina dedicata all'E3 di Los Angeles.

PS4
PlayStation 4 - 500 GB PlayStation 4 – 500 GB
  

PlayStation 4 - Controller Dualshock 4 Nero PlayStation 4 – Controller Dualshock 4 Nero