PlayStation

Greedfall e A Plague Tale: Innocence si sono rivelati un successo commerciale

Ottime notizie per Focus Home Interactive: secondo quanto emerso da una conferenza stampa, infatti, sia Greedfall che A Plague Tale: Innocence si sono rivelati commercialmente un successo.

Dei dati che fanno ben sperare e che confermano ancora una volta la bontà a livello anche economico dei cosiddetti titoli AA, ossia di quelle opere con budget e ambizioni sopra la media ma ancora decisamente lontane rispetto a quelle dei principali franchise.

A Plague Tale Innocence Recensione

Purtroppo Focus Home non ha indicato i dati esatti alla base di tali affermazioni ma si è limitata a confermare come i due titoli si siano rivelati dei successi e che quindi, di conseguenza, potrebbero ricevere in futuro dei seguiti o delle opere analoghe.

Entrambi i titoli, del resto, offrono delle esperienze decisamente valide. A Plague Tale: Innocence , ad esempio, come riporta la nostra recensione che potete trovare qui, è un vero e proprio gioiellino: “La narrazione e le atmosfere sono il suo punto di forza, accompagnandosi a un gameplay semplice nella struttura (fatto di stealth, azione, puzzle solving) ma funzionale e profondamente interconnesso in tutte le sue parti.”

Greedfall, di cui potete trovare qui la nostra recensione, è invece un interessante gioco di ruolo che ha preso più di un’ispirazione dai Dragon Age e dai The Witcher.

Che ne pensate di questa notizia e dei titoli AA, ne avete mai giocato uno? Vi sono piaciute le due opere di Focus Home Interactive o non avete ancora avuto l’opportunità di recuperarle? Fateci sapere che ne pensate di tutto ciò direttamente nei commenti qui sotto!

Questa notizia vi ha fatto venire voglia di recuperare le due opere in questione? Potete trovare il veramente ottimo A Plague Tale: Innocence direttamente qui ed il comunque interessantissimo Greedfall a questo link.