Giochi PC

Half-Life Alyx, ecco la spiegazione del finale del gioco

Sarà pure un episodio a parte ambientato dopo il primo capitolo e cinque anni prima del secondo ma Half-Life Alyx, in maniera sorprendentemente inattesa, ha anche effetti, non da poco, sulla storia della serie anche perché di fatto cambia quel finale che ha lasciato in sospeso (anzi, continua a lasciare in sospeso) ormai da 13 anni i fan della serie.

Il capitolo esclusivo per VR vede il giocatore comandare Alyx Vance, il personaggio femminile al fianco di Gordon Freeman nel secondo episodio. Per chi non lo sapesse, entrambi sono impegnati nella resistenza alla razza aliena che ha invaso la terra nel primo capitolo, ovvero i Combine. Il principale obiettivo di Alyx durante il gioco è quello di raggiungere The Vault, ovvero una mastodontica struttura sospesa su City 17. Il padre di Alyx, infatti, lo scienziato e leader della Resistenza Eli Vance, ha scoperto che all’interno c’è qualcosa di molto importante per i Combine, qualcosa che sembrerebbe essere un’arma segreta.

Half-Life Alyx

Unforeseen consequences

Ma non è questo il caso. In Half-Life Alyx, infatti, la protagonista scopre che si tratta di un essere umano e per questo si mette alla ricerca di un modo per entrare in The Vault e salvare Gordon Freeman, il protagonista del primo e del secondo Half-Life. Dopo aver disattivato i generatori che tengono in sospeso The Vault, Alyx riesce a fare ingresso all’interno fino a raggiungere la cella di contenimento. All’interno però non c’è Gordon Freeman quanto l’enigmatica figura di G-Man che i fan hanno imparato a conoscere nei capitoli precedenti.

In cambio della sua liberazione, G-Man promette ad Alyx di poter realizzare un suo desiderio. La protagonista chiede subito di liberare il pianeta dall’invasione aliena ma G-Man spiega che è troppo per lui da realizzare. Il personaggio ha però un’altra idea.

Con un’esperienza extracoroporea Alyx osserva gli eventi di Half-Life 2 Episode Two. In particolare quel finale ormai famoso (e per certi versi famigerato) di 13 anni fa. Chi lo ricorda sa che Eli Vance, padre di Alyx, muore per l’attacco di un Combine. G-Man a quel punto porta indietro la scena dando una possibilità ad Alyx di uccidere l’Advisor. Eli si riprende e si mette a cercare qualcosa con una certa urgenza.

Half-Life Alyx

Rise and shine, Mister Freeman

Alyx a quel punto chiede di poter tornare a casa ma G-Man la avvisa: da quel momento in poi, in cambio dell’aver salvato la vita del padre, lavorerà per lui. In particolare Alyx sembrerà prendere il ruolo che G-Man e i suoi “capi” avevano previsto per Gordon Freeman ma che lo scienziato non aveva voluto o potuto portare a compimento. A quel punto partono i titoli di coda. Verso la fine, però, si sente la voce di Eli, nella sua versione di Half-Life 2 Episode Two che sta chiamando non Alyx ma Gordon. Nella scena post-credit, infatti, il punto di vista passa al protagonista dei primi due capitoli. Eli è vivo e anche Dog ma non c’è alcun segno di Alyx: la linea temporale è stata cambiata come dimostra la reazione dello scienziato che fa riferimento alle “unforeseen consequences” (frase di G-Man e nome del terzo capitolo del primo Half-Life) spiegando di dover salvare Alyx. 

Half-Life Alyx

Insomma, a 13 anni di distanza con Half-Life Alyx sono più le domande che le risposte sul finale di Episode Two che rimane più aperto che mai. Rimangono in sospeso molte domande, ancora di più di quante ce ne fossero prima su G-Man sia sulla sua natura (evidentemente non umana e certamente aliena, dati i poteri) sia sul perché fosse tenuto prigioniero (per i Combine era davvero un pericolo o una sorta di arma segreta?). Inoltre chi sono i “datori di lavoro” a cui fa riferimento nel finale? Inoltre sembra che lo stesso Eli sia cosciente di quello che è appena accaduto: la linea temporale non è stata interamente cambiata ma solo in quel momento con un paradosso temporale?

Half-Life Alyx

Nel finale di Half-Life Alyx, inoltre, la protagonista si trova praticamente nella stessa situazione in cui Gordon Freeman era alla fine del primo capitolo quando G-Man chiedeva al protagonista di unirsi e lui. Questo significa che il futuro è stato fondamentalmente “riscritto” e in un ipotetico Half-Life 3 o 2 Episode 3, Gordon ed Eli si metteranno alla ricerca di Alyx diventata agente per conto di G-Man. 

Se siete interessati alla realtà virtuale ma avete una PlayStation 4, potete acquistare il visore VR con cinque giochi anche su Amazon.